Ruta

La ruta è un arbusto sempreverde originario del Sud dell'Europa.

In Italia è presente praticamente in tutte le regioni tranne che in Sicilia, ed è più comune sulle sponde dei laghi.

La ruta si presenta come un cespuglio ramificato alto circa 80 cm, ha foglie piccole ovali e lobate di un colore verde con riflessi che variano dal crema all'azzurro. I fiori sono piccoli e gialli e fioriscono in estate.

Una particolarità della ruta, è che emana un cattivo odore.

Le foglie della ruta si raccolgono all'inizio dell'estate quando la pianta ancora non ha fiorito e si conservano essiccate. 

Usi della ruta

Ruta

L'uso più diffuso della ruta è quello di tenerla in infusione con alcool puro per produrre grappe e distillati, molto digestivi. Oppure, nelle zone montane, è abitudine far marinare la carne di selvaggina con le foglie di ruta e di altre erbe aromatiche.

In passato, soprattutto nel Trecento, si attribuivano grandi poteri alla ruta, per esempio che potesse evitare il contagio dalla peste, che potesse allontanare la paura etc..., ma oggi le sue proprietà ed il suo uso sono stati molto ridimensionati, anche perchè, se consumata in elevati quantitativi, la ruta risulta velenosa per l'organismo umano. 

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Lime o limetta

Lime o limetta, un frutto che sopravvive solo nei climi tropicali.


Lamponi

Lamponi: i frutti di bosco che maturano a fine estate spesso impiegati in pasticceria.


Kiwi

Il kiwi, uno dei frutti più ricchi di vitamina C, è molto coltivato in Nuova Zelanda.


Bacche di Goji

Bacche di Goji, un frutto spesso erroneamente considerato miracoloso.

 


Zuccheri semplici

Gli zuccheri semplici sono i carboidrati più importanti, vengono classificati in monosaccaridi e disaccaridi.


Olio di palma: fa male?

L'olio di palma fa davvero male? Scopriamo la verità scientifica su questo olio così diffuso e ingiustamente denigrato.


Pesticidi negli alimenti: dove si trovano e come evitarli

I pesticidi sono sostanze medicinali che permettono una crescita sana delle piante, ma si possono trovare anche negli alimenti che mangiamo.


Fragole

Le fragole coltivate e le fragole di bosco: varietà e qualità nutrizionali.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.