Noci di Macadamia

Le noci di Macadamia prendono il nome dal Dr. John Macadam, l'australiano che per primo le scoprì.

Sono il tipo di frutta secca lipidica con la quantità maggiore di grassi: ben il 67%. Di questi, una discreta quantità è rappresentata da grassi saturi mentre non contengono praticamente grassi polinsaturi.

Questo non deve far preoccupare: una porzione ragionevole di Macadamia (20 grammi) contiene solamente 2.5 grammi di grassi saturi.

Hanno un sapore particolare, dolce e delicato, e sono poco diffuse in Italia (fanno capolino nei supermercati solo nel periodo natalizio).

Sono sempre vendute senza guscio, poiché per romperlo occorre una forza notevole (quasi 150 kg).

Macadamia

Sono molto costose, poiché la produzione è piuttosto limitata.

Calorie e valori nutrizionali

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Olio di palma: fa male?

L'olio di palma fa davvero male? Scopriamo la verità scientifica su questo olio così diffuso e ingiustamente denigrato.


Pesticidi negli alimenti: dove si trovano e come evitarli

I pesticidi sono sostanze medicinali che permettono una crescita sana delle piante, ma si possono trovare anche negli alimenti che mangiamo.


Fragole

Le fragole coltivate e le fragole di bosco: varietà e qualità nutrizionali.


Fortunella o kumquat

Fortunella japonica o kumquat, il piccolissimo mandarino cinese.

 


Fico d'India

Fico d'India, tipico del Meridione, è il frutto di una particolare tipologia di cactus.


Fichi

I fichi e il fico, le varietà, la stagionalità, i fichi secchi, canditi o caramellati.


Farina di castagne

La farina di castagne è una farina dolce prodotta con le castagne essiccate e macinate.


Datteri di Israele e di Tunisia

Datteri di Israele e di Tunisia: un frutto dolcissimo da provare abbinato ai formaggi.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.