Ambliopia (occhio pigro)

L'ambliopia (chiamata anche occhio pigro) è un'alterazione della visione in cui è presente una riduzione unilaterale o bilaterale della vista, in uno o entrambi gli occhi, causata da uno sviluppo anomalo della visione durante l'infanzia.

Si tratta di una patologia oftalmologica comune nei bambini ed è la causa principale di deficit dell'acutezza visiva in questa fascia d'età. La maggior parte della perdita della vista è prevenibile e reversibile con un trattamento adeguato e tempestivo.

Epidemiologia

La prevalenza dell'ambliopia è difficile da valutare, tuttavia è stato stimato che si presenti nell'1-3,5% dei bambini sani e nel 4-5,3% dei bambini con problemi oftalmici. La maggior parte dei dati mostrano che circa il 2% della popolazione generale presenta l'ambliopia.

L'occhio pigro, è stato mostrato essere la principale causa di perdita della visione monoculare negli adulti di età compresa tra i 20 e i 70 anni.

Cause

L'ambliopia si genera a causa di uno sviluppo non sufficiente della vista che ha luogo durante l'infanzia; ciò causa uno sviluppo anormale delle vie nervose tra la retina (che si trova nella parte posteriore dell'occhio) e le parti di cervello deputate al controllo della visione. Questo si verifica perché l'occhio (o gli occhi) più debole invia un'immagine sfocata, e quindi un numero inferiore di segnali visivi, al cervello.

Inoltre, se il disturbo è unilaterale, la capacità degli occhi di lavorare insieme diminuisce e il cervello sopprime o ignora le immagini che derivano dall'occhio più debole.

Perciò tutto ciò che offusca la visione di un bambino può causare un quadro di ambliopia. Le cause più comuni che conducono all'occhio pigro includono:

  • Strabismo: la causa più comune di ambliopia è data da un malfunzionamento dei muscoli oculari estrinseci che hanno la funzione di orientare gli occhi. Questo squilibrio causa una deviazione degli assi visivi e spesso porta a un'importante perdita del senso di profondità.
  • Anisometropia: condizione in cui è presente una differente rifrazione fra i due occhi (un occhio è normale mentre l'altro presenta un difetto di visione), spesso è causato da miopia o da un'imperfezione sulla superficie dell'occhio (astigmatismo). Per correggere questi problemi di rifrazione sono generalmente utilizzati occhiali o lenti a contatto.
  • Privazione: qualsiasi problema che interessi un occhio, come ad esempio una perdita di trasparenza del cristallino (cataratta), può privare un bambino di una visione normale in quell'occhio. Un quadro di privazione durante l'infanzia richiede un trattamento urgente per prevenire la perdita permanente della vista che può portare ad ambliopia.

 

 

 

I fattori di rischio associati a un'aumentata probabilità di sviluppare l'occhio pigro sono i seguenti:

Ambliopia
  • nascita prematura;
  • basso peso alla nascita;
  • storia famigliare di ambliopia;
  • disturbi dello sviluppo.

Sintomi

Segni e sintomi presenti in corso di ambliopia comprendono:

  • presenza di un movimento involontario degli occhi (strabismo);
  • occhi che non si muovono in sincronia;
  • bassa percezione della profondità;
  • presenza di un occhio chiuso o semichiuso;
  • testa inclinata;
  • risultati anomali nei test di screening della vista.

Tuttavia, a volte, l'occhio pigro non è clinicamente evidente e si rende necessario uno specifico esame oftalmologico.

È consigliata una visita oculistica nei casi in cui gli occhi si muovano in modo involontario dopo le prime settimane di vita, quando è presente una storia famigliare di strabismo, cataratta infantile o altre patologie oculari.

Diagnosi

La diagnosi di ambliopia viene spesso effettuata in seguito a un esame oculistico approfondito, che valuterà:

  • lo stato di salute generale degli occhi;
  • la presenza di un occhio errante;
  • una differenza nell'acuità visiva fra i due occhi o una scarsa visione di entrambi.

Generalmente, prima di eseguire l'esame oftalmologico, vengono utilizzati dei colliri al fine di dilatare le pupille. Tali colliri causano offuscamento della vista che dura per alcune ore o fino a un giorno.

 

 

Il metodo utilizzato per testare la visione dipende dall'età del bambino e dal suo stadio di sviluppo:

  • Bambini in età preverbale: viene adoperato l'oftalmoscopio e l'esame con la lampada a fessura, che permette di fornire maggiori dettagli sul carattere, la localizzazione e l'estensione dell'eventuale opacità causata dalla cataratta. Altri test valutano la capacità di un bambino o neonato, di fissare un oggetto o seguire, con gli occhi a testa ferma, un oggetto in movimento.
  • Bambini dai 3 anni in su: in questi casi i test effettuati utilizzano immagini o lettere che vengono lette dal bambino e valutano il suo grado d'acuità visiva. Questo test viene effettuato mono-ocularmente e gli occhi vengono alternativamente bendati.

Terapia

È molto importante iniziare il trattamento per l'ambliopia il prima possibile (durante l'infanzia), quando le connessioni nervose tra l'occhio e il cervello si stanno formando. I migliori risultati si verificano quando il trattamento inizia prima dei 7 anni, mentre la metà dei bambini rispondono al trattamento quando viene effettuato a un'età compresa tra i 7 e i 17 anni.

Le opzioni terapeutiche dipendono dalla causa che ha scatenato l'occhio pigro e su quanto tale condizione, stia gravando sulla vista del bambino e comprendono:

  • Occhiali correttivi: l'uso di occhiali o lenti a contatto possono correggere i problemi alla vista come la miopia, l'ipermetropia o l'astigmatismo che sono causa di ambliopia.
  • Benda o cerotto oculare: viene coperto l'occhio forte in modo da stimolare l'occhio più debole. La benda o il cerotto vengono generalmente indossati dalle due alle sei ore al giorno.
  • Filtro di Bangerter: questo filtro speciale causa un offuscamento della visione e viene inserito sulla lente degli occhiali dell'occhio forte. In modo similare alla benda sull'occhio, ha la funzione di stimolare l'occhio più debole.
  • Lacrime artificiali: l'applicazione bisettimanale di un collirio contenente atropina causa l'offuscamento temporaneo della vista nell'occhio più forte. Questo obbligherà il bambino a usare l'occhio più debole e offre un'alternativa all'uso della benda.
  • Chirurgia: se il bambino è affetto da strabismo, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per correggere i muscoli oculari. L'intervento può inoltre essere necessario, in casi di palpebre cadenti o di cataratta.

Sono disponibili trattamenti basati sulla mobilità oculare, come il disegno, i puzzle o giocare con il computer, anche se l'efficacia dell'aggiunta di queste attività, alle altre terapie, non è stata ancora dimostrata.

Nella maggior parte dei bambini con occhio pigro, un trattamento adeguato migliora la visione in un tempo che va da poche settimane a diversi mesi.

È infine importante monitorare costantemente la condizione degli occhi, in quanto una recidiva di ambliopia può manifestarsi in circa il 25 % dei bambini.

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Cisti sinoviali

I gangli, o cisti sinoviali, sono grumi non cancerogeni che si sviluppano tipicamente lungo i tendini o le articolazioni.


Fistole anali

Con il termine fistola anale si intende la formazione di un piccolo canale vicino all’uscita dell’ano.


Granuloma anulare

Il granuloma anulare è un’infiammazione della pelle che comunemente si presenta con piccole lesioni sulla cute.


Herpes genitale

L'herpes genitale è una comune infezione sessualmente trasmissibile causata dal virus herpes simplex (HSV).

 


Idronefrosi

L'idronefrosi è una condizione che si verifica quando un rene si dilata a causa del fallimento del normale drenaggio delle urine.


Giradito

Il giradito, conosciuto anche come patereccio, è un'infezione che può coinvolgere una o più dita della mano.


Colesterolo alto e trigliceridi alti: cosa fare?

Colesterolo e trigliceridi: l'importanza dell'alimentazione nelle malattie cardiovascolari.


Grasso localizzato

Grasso localizzato: è davvero possibile eliminarlo con attività fisica o diete specifiche?

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.