Scarlattina

La scarlattina è una malattia infettiva mediamente contagiosità causata questa volta da un batterio: lo Streptococco alfa emolitico di gruppo A produttore della tossina eritrogenica.

La malattia è più frequente in autunno o inverno tra i 3 e i 10 anni.

Come si manifesta la scarlattina

La scarlattina ha un' incubazione di 2-5 giorni, si ha la comparsa improvvisa e violenta di brividi e febbre, alta tachicardia sproporzionata alla febbre, cefalea, nausea, vomito e dolore faringeo.

La faringe è fortemente arrossata.

Scarlattina

La lingua è patinosa e i margini e la punta sono arrossati. Poi si desquama e diventa molto arrossata con le papille ipertrofiche e per questo viene definita "lingua a fragola".

Si ha poi la comparsa di un esantema eritemato-papuloso composto da macchie piccole e rosse vicine tra loro e intervallate da cute arrossata, che partono dalle radici degli arti per poi estendersi al tronco, a tutti gli arti e in fine al volto per la durata di 3-4 giorni.

Terapia della scarlattina

Per curare la scarlattina è necessaria la terapia antibiotica che interrompe e guarisce la malattia, il paziente dovrebbe essere isolato per evitare possibili contagi ad altri, per i familiari può essere svolta una terapia antibiotica preventiva.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Neurite ottica

La neurite ottica è un'infiammazione che interessa e danneggia il nervo ottico, un fascio di fibre nervose.


Chikungunya

La Chikungunya è una malattia virale trasmessa all'uomo da una zanzara infetta. Solitamente il virus provoca febbre.


Distrofia di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) è il tipo più comune di distrofia ed è causata da un difetto del gene che dovrebbe mantenere i muscoli sani e fa parte quindi delle malattie genetiche ereditarie.


Drepanocitosi

La drepanocitosi, o anemia falciforme, è una forma ereditaria di anemia, una condizione per la quale non vi è un numero sufficiente di globuli rossi sani nel sangue.

 


Coccigodinia

La coccigodinia, o dolore al coccige, è un’infiammazione che si verifica intorno al coccige, ovvero la struttura ossea che si trova nella parte inferiore della colonna vertebrale.


Cistinuria

La cistinuria è una malattia ereditaria che provoca la formazione di calcoli, prodotti a causa dell’incapacità dei reni di riassorbire la cistina.


Claudicatio intermittens

La condizione chiamata “claudicatio intermittens” si riferisce ad un dolore, che interessa nella maggior parte dei casi gli arti inferiori.


Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un tumore benigno, detto anche teratoma, che si sviluppa prevalentemente nelle ovaie.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.