Varicella

La varicella è una malattia infettiva molto contagiosa veicolata dal virus Varicella-Zoster (VZH), a seguito della guarigione il virus rimane latente nei gangli nervosi e in caso di riattivazione nell'adulto può comparire l'Herpes Zoster (Fuoco di Sant'Antonio).

Come si manifesta la varicella

Dopo l'incubazione di 2-3 settimane, la varicella inizia con febbre, malessere e a volte un rush fugace simile alla scarlattina per un paio di giorni.

Successivamente compaiono macule rosse e pruriginose di 2-3 mm di diametro all'interno delle quali compariranno poi delle vescicole.

Varicella

Queste permangono per 3-4 giorni per poi trasformarsi in crosta e cadere. Questo esantema parte dal tronco e poi si estende a tutto il resto del corpo per un tempo totale di 8-12 giorni.

Terapia della varicella

La terapia della varicella è sintomatica costituita da antistaminici per il prurito e anti-piretici, soltanto in casi specifici si ha la necessità di utilizzare degli antivirali (ad es. nei casi di immunodepressione).

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Neurite ottica

La neurite ottica è un'infiammazione che interessa e danneggia il nervo ottico, un fascio di fibre nervose.


Chikungunya

La Chikungunya è una malattia virale trasmessa all'uomo da una zanzara infetta. Solitamente il virus provoca febbre.


Distrofia di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) è il tipo più comune di distrofia ed è causata da un difetto del gene che dovrebbe mantenere i muscoli sani e fa parte quindi delle malattie genetiche ereditarie.


Drepanocitosi

La drepanocitosi, o anemia falciforme, è una forma ereditaria di anemia, una condizione per la quale non vi è un numero sufficiente di globuli rossi sani nel sangue.

 


Coccigodinia

La coccigodinia, o dolore al coccige, è un’infiammazione che si verifica intorno al coccige, ovvero la struttura ossea che si trova nella parte inferiore della colonna vertebrale.


Cistinuria

La cistinuria è una malattia ereditaria che provoca la formazione di calcoli, prodotti a causa dell’incapacità dei reni di riassorbire la cistina.


Claudicatio intermittens

La condizione chiamata “claudicatio intermittens” si riferisce ad un dolore, che interessa nella maggior parte dei casi gli arti inferiori.


Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un tumore benigno, detto anche teratoma, che si sviluppa prevalentemente nelle ovaie.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.