Ginocchio varo e ginocchio valgo

Le principali deformità del ginocchio sono il valgismo (ginocchio valgo) e il varismo (ginocchio varo) e si manifestano soprattutto nei primi anni di età o nell'adolescenza.

Ginocchio valgo

Consiste nella deviazione del ginocchio verso la parte interna del corpo per cui l'angolo esterno che si forma tra il femore e la tibia è minore nei normali 170-175° (valgismo fisiologico).

Fino a 6-7 anni un modesto valgismo non è patologico e quasi sempre si corregge da solo (ginocchio valgo infantile).

Ginocchio

Il ginocchio valgo dell’adolescenza compare dopo i 7 anni oppure persiste o peggiora il ginocchio valgo infantile, e si associa spesso al piede piatto.

Solo 1:400 residua dopo i 10 anni.

Si può utilizzare un rialzo interno del tacco plantare e solamente se l'angolo di valgismo è > 10° (misurato all'Rx) è indicato l'intervento chirurgico.

Ginocchio varo

Ginocchio varo

Il ginocchio varo spesso è presente già alla nascita, si aggrava con la deambulazione, ma si risolve in genere spontaneamente entro i 3 anni.

Il persistere di un varismo di 1-2 cm pur non essendo del tutto fisiologico non determina alterazioni funzionali mentre deviazioni più ampie vanno considerate patologiche.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Distrofia di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) è il tipo più comune di distrofia ed è causata da un difetto del gene che dovrebbe mantenere i muscoli sani e fa parte quindi delle malattie genetiche ereditarie.


Drepanocitosi

La drepanocitosi, o anemia falciforme, è una forma ereditaria di anemia, una condizione per la quale non vi è un numero sufficiente di globuli rossi sani nel sangue.


Coccigodinia

La coccigodinia, o dolore al coccige, è un’infiammazione che si verifica intorno al coccige, ovvero la struttura ossea che si trova nella parte inferiore della colonna vertebrale.


Cistinuria

La cistinuria è una malattia ereditaria che provoca la formazione di calcoli, prodotti a causa dell’incapacità dei reni di riassorbire la cistina.

 


Claudicatio intermittens

La condizione chiamata “claudicatio intermittens” si riferisce ad un dolore, che interessa nella maggior parte dei casi gli arti inferiori.


Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un tumore benigno, detto anche teratoma, che si sviluppa prevalentemente nelle ovaie.


Cisti di Bartolini

Le ghiandole di Bartolini sono due piccole ghiandole dell’apparto femminile esterno, situate su ciascun lato dell'apertura vaginale.


Distrofie muscolari

Le distrofie muscolari sono malattie geneticamente determinate che portano alla degenerazione e la distruzione delle cellule muscolari.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.