John Collins

Il John Collins è un cocktail che fu preparato per la prima volta da Tom John Collins, maître al Limmer's Old House di Londra agli inizi del Novecento con il London Dry Gin. Usando, invece, l'Old Tom Gin, più dolce, si ottiene il Tom Collins, ma questo tipo di gin è ormai fuori produzione.

Il John Collins appartiene alla categoria dei "Fizzes", dato che contiene sciroppo di zucchero e succo di limone, ed è molto dissetante.

Varianti del John Collins

  • Brandy Collins: con brandy
  • Jack Collins: con applejack (acquavite di mela prodotta in America)
  • Michael Collins: con Irish whiskey, in onore del leader irlandese Michael Collins
  • Ron Collins o Pedro Collins: con rum
  • Sam Collins: con molto gin
  • Sandy Collins o Jock Collins: con Scotch whisky
  • Vodka Collins o Comrade Collins: con vodka
  • José Collins: con tequila
  • Phil Collins: con birra, in onore a Phil Collins
John Collins

Caratteristiche del John Collins

Tipo di cocktail: any time, after dinner, long drink.

Grado alcolico: 10,4° alcolici.

Categoria alcolica: poco alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA del John Collins

  • 4 cl gin
  • 2 cl succo di limone
  • 1 cl sciroppo di zucchero
  • 8 cl soda
  • una goccia di angostura (facoltativa)

Miscelare i componenti in bicchiere piuttosto alto, di solito si usa il Collins glass che è un bicchiere di tipo tumbler della capacità da 300 a 410 ml, con ghiaccio. Completare con l'aggiunta di soda water e una spruzzata di angostura, guarnire e servire.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Torta magica alle banane

Un tocco esotico per uno dei dolci più classici: torta magica alle banane.


Guido e Lidia Alciati

Guido Alciati e sua moglie Lidia: una coppia che ha fatto la storia della cucina piemontese.


René Redzepi

René Redzepi, il manifesto della New Nordic Couisine e la nuova fattoria urbana.


Enrico Crippa

Enrico Crippa: il giovane chef di Piazza Duomo ad Alba, tre stelle Michelin dal 2012.

 


Alex Atala

Alex Atala, classe 1968, chef brasiliano alias lo chef umanitario che fa la spesa in Amazzonia.


Jiro Ono

Jiro Ono: lo chef stellato più anziano del mondo, a cui è stato dedicato il film "L'arte del sushi".


Nino Bergese

Nino Bergese: uno chef storico italiano, soprannominato "il cuoco dei re, il re dei cuochi".


Tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone

Un'idea sfiziosa per un antipasto: tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.