Maltagliati di polenta taragna con ragù vegetale

Ingredienti per 4 porzioni

 
Bocconcini di soia 100 g
Peperoni 100 g
Olio di oliva extra vergine 20 g
Farina di mais 120 g
Pomodori secchi sott'olio sgocc. 30 g
Farina di grano saraceno 120 g
Pomodori, passata 400 g
50 g di cipolla
50 g di sedano
50 g di carote
1 peperoncino
2 spicchi di aglio
sale, pepe

Preparazione

Preparare la polenta con le due farine, stenderla ad uno spessore di un cm, far raffreddare, tagliare a rettangoli, pennellare con olio, cuocere sulla griglia o sulla piastra, quindi tagliare a losanghe, tipo maltagliati.

Cuocere nell'olio di conservazione dei pomodori secchi il sedano, la carota e la cipolla tritati, unire l'aglio tritato e cuocere 30 secondi.

Unire il pomodoro, i pomodori secchi tritati, il peperoncino, i peperoni tagliati a piccoli cubetti, il pomodoro, 500 g di acqua, lo spezzatino di soia.

Portare ad ebollizione, salare e cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Regolare di sale e pepe.

Servire il ragù di soia con i maltagliati di polenta.

Informazioni nutrizionali

  per 100 g per porzione
Energia 100 kcal - 418 kjoule 374 kcal - 1563 kjoule
Proteine 5.8 g 21.9 g
Carboidrati 14.3 g 53.7 g
di cui    
zuccheri 1.6 g 6.2 g
Grassi 2.1 g 8.1 g
di cui    
saturi 0.3 g 1.3 g
Fibre 2 g 9 g
Colesterolo 0 mg 0 mg
Sodio 159 mg 594 mg

 

Note

Il grano saraceno, a dispetto del nome, non è un cereale e quindi non contiene glutine.

Usare lo spezzatino di soia di pezzatura piccola.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Torta magica alle banane

Un tocco esotico per uno dei dolci più classici: torta magica alle banane.


Guido e Lidia Alciati

Guido Alciati e sua moglie Lidia: una coppia che ha fatto la storia della cucina piemontese.


René Redzepi

René Redzepi, il manifesto della New Nordic Couisine e la nuova fattoria urbana.


Enrico Crippa

Enrico Crippa: il giovane chef di Piazza Duomo ad Alba, tre stelle Michelin dal 2012.

 


Alex Atala

Alex Atala, classe 1968, chef brasiliano alias lo chef umanitario che fa la spesa in Amazzonia.


Jiro Ono

Jiro Ono: lo chef stellato più anziano del mondo, a cui è stato dedicato il film "L'arte del sushi".


Nino Bergese

Nino Bergese: uno chef storico italiano, soprannominato "il cuoco dei re, il re dei cuochi".


Tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone

Un'idea sfiziosa per un antipasto: tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.