Miglio alla mediterranea

Ingredienti per 4 porzioni

 
Olio di oliva extra vergine 30 g
Ceci in scatola, scolati 120 g
Pomodori, passata 400 g
Miglio 280 g
Melanzane 350 g
sale
origano

Preparazione

Sciacquare il miglio sotto l'acqua corrente, quindi farlo tostare leggermente con 1 cucchiaio di olio.

Coprirlo con acqua pari al doppio del suo volume e lasciare cuocere per 15-20 minuti circa.

Nel frattempo tagliare le melanzane a tocchetti e farle stufare con la cipolla tritata, l'olio e il sale.

Versare la passata di pomodoro e fare cuocere per 10 minuti.

Aggiungere l'origano fresco alla fine e i ceci scolati dalla loro acqua di governo.

Condire il miglio e servire.

Informazioni nutrizionali

  per 100 g per porzione
Energia 100 kcal - 418 kjoule 379 kcal - 1584 kjoule
Proteine 3.2 g 12.4 g
Carboidrati 15.8 g 60.2 g
di cui    
zuccheri 1.3 g 5.3 g
Grassi 3.0 g 11.4 g
di cui    
saturi 0.4 g 1.6 g
Fibre 3 g 11 g
Colesterolo 0 mg 0 mg
Sodio 179 mg 678 mg

 

 

 

Note

Il miglio è un alimento privo di glutine, adatto quindi a chi soffre di celiachia.

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Riso pilaf

Il riso pilaf, cotto in forno con il brodo: ricetta, preparazione e utilizzi.


Halva

Halva o helva: un dolce tipico delle cucine mediorientali e asiatiche simile al nostro torrone.


Galantina di pollo

La galantina di pollo: un secondo piatto bolognese molto laborioso da preparare, ormai caduto in disuso.


Torta di mele e ricotta

La torta di mele e ricotta: una variante della torta di mele classica, che può essere declinata in versione dietetica... A patto di non usare il burro!

 


Bomboloni o krapfen

I bomboloni o krapfen (o kraffen) sono un dolci di origine austriaca e bavarese, divenuti molto famosi in tutto il mondo.


Spaghetti con le cozze

Spaghetti con le cozze. La ricetta e le possibili varianti in bianco e in rosso.


Uova alla Benedict

Le uova alla Benedict: uno dei piatti principi del tipico brunch newyorchese.


Lo spezzatino

Lo spezzatino: un metodo di preparazione della carne ottimale nella Cucina Sì.