Crocchette di patate

Le crocchette di patate, generalmente abbreviate in crocchette o chiamate crocchè nel Sud Italia, sono delle polpette allungate a forma di cilindro, a base di uova e patate, che vengono impanate e fritte e servite come antipasto, come contorno (fanno parte del classico fritto misto all'italiana) oppure come cibo da strada dai venditori ambulanti o dalle friggitorie.

Le crocchette possono essere di vario tipo, le più semplici e più comuni sono composte solo da patate lessate tenute insieme dall'uovo, ma ne esistono tantissime versioni: crocchette di melanzane, crocchette di spinaci, crocchette di pollo, crocchette di gamberi, crocchette di piselli e così via, le quali mantengono come ingrediente principale le patate e vi aggiungono una crema tipo besciamella nella quale si sminuzzano e si mescolano gli altri ingredienti.

Storia e diffusione delle crocchette

Le crocchette fritte sono un piatto internazionale, diffuso un po' in tutto il mondo, ma molto probabilmente originario della Spagna, in particolare dell'Andalusia, dove nacquero come piatto di recupero del giorno dopo, poiché si facevano con gli avanzi di carne e verdura rimasti dalla domenica o dai pranzi delle grandi occasioni.

In Spagna, in effetti, esiste una vera e propria cultura delle croquetas (come sono chiamate in spagnolo) che sono servite praticamente ovunque, in qualsiasi bar e ristorante tradizionale, e in tantissime versioni: le più diffuse sono quelle di jamon (prosciutto crudo a cubetti), e poi di pollo, di tonno, di baccalà (o di altri pesci e crostacei), di formaggi (molto gustose sono quelle di cabrales, l'erborinato nazionale), di riso, di spinaci, di carne. Solitamente in Spagna le croquetas sono servite come tapa assieme ad una birra fresca.

 

Ricetta delle crocchette di patate e spinaci

Crocchette di patate

Per quanto le crocchette si trovino facilmente anche surgelate, pronte da friggere, sono davvero semplici e veloci da preparare in casa e consiglio di provare a farle.

Le patate più indicate per fare le crocchette sono quelle farinose, a pasta bianca.

Esistono due scuole di pensiero per quanto riguarda questa ricetta: la prima prevede di lessare le patate e poi ridurle ad una poltiglia aiutandosi con una forchetta, la seconda, invece, prevede di preparare un vero e proprio purè prima di comporre le crocchette.

In questa ricetta consiglio di usare la prima tecnica, in quanto gli spinaci sono già abbastanza acquosi e con la loro umidità sostituiscono il latte che si dovrebbe usare per fare il purè.

Aggiungo che questa è una ricetta indicata anche per vegetariani e per celiaci

Ingredienti per 4 persone (circa 16 crocchette):

  • 500 g di patate farinose a pasta bianca
  • 300 g di spinaci (freschi o surgelati)
  • 1 uovo
  • pan grattato q.b.
  • 100 g di Parmigiano Reggiano (o un altro formaggio a scelta)
  • sale e pepe q.b.
  • olio di semi di arachide per friggere

Procedimento: lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata per circa 30-40 minuti, in modo che si sfaldino. Lessare anche gli spinaci per pochi minuti in acqua salata (se sono surgelati è sufficiente stufarli in padella con un bicchiere d'acqua e coperti con coperchio).

Dopo che si sono raffreddate, ridurre le patate ad una poltiglia con l'aiuto di una forchetta o di uno schiacciapatate e sminuzzare anche gli spinaci. Unirli in una ciotola, aggiungere il parmigiano, sistemare di sale e pepe ed amalgamare bene il tutto.

Preparare le crocchette con l'aiuto di due cucchiai e passarle prima nell'uovo sbattuto quindi nel pangrattato, friggerle in abbondante olio caldo fino a che la superficie non sarà dorata.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Baccalà alla portoghese (ricette)

Il baccalà alla portoghese: alcune ricette tipiche tra cui quella del bacalhau a bras.


Uovo poché

L'uovo poché: la versione francese dell'uovo in camicia, identico in tutto e per tutto.


Pane con il lievito madre

Fare il pane in casa con il lievito madre non è difficile, basta avere tanta pazienza e un buon lievito madre.


Agnello al forno con patate

Agnello al forno con patate (o senza patate): la ricetta e i segreti per prepararlo, dalla scelta della carne alla temperatura al cuore.

 


Cottura del riso basmati

Come cuocere il riso basmati in modo corretto, senza che diventi troppo appiccicoso.


Friggere: la temperatura ideale

Per capire come scegliere la temperatura di frittura, bisogna innanzitutto capire cosa avviene durante la frittura di un alimento.


Salsa rossa o Bagnetto rosso

La salsa rossa, sorella della salsa verde, è un condimento a base di pomodoro tradizionalmente abbinato al bollito misto.


La cioccolata calda (o cioccolata in tazza)

La cioccolata calda, o cioccolata in tazza, è una preparazione molto consumata nei mesi invernali, ritenuta a torto una bomba calorica.