Fricassea

Quando si parla di fricassea o di fricassée, in francese, si intende un metodo di cottura, una tecnica di preparazione della carne, di solito pollo o coniglio, ma si possono cuocere in fricassea anche l'agnello, il vitello, il manzo, il maiale, il fegato, le animelle o altre frattaglie e anche le verdure e il pesce.

Il termine "fricassée" sembra derivare etimologicamente dal latino "frixura", ossia friggere, arrostire, in quanto la carne viene preventivamente fatta rosolare.

La preparazione in fricassea è diffusa soprattutto al Nord Italia, in Francia e in Grecia ed è conosciuta in tutto il mondo.

La ricetta originale della fricassea prevede che la carne venga tagliata a pezzetti, cotta in un tegame a lungo con vino, burro ed erbe aromatiche e successivamente insaporita con una salsa a base di uovo e limone. In alcuni casi la carne viene impanata prima della cottura, inoltre alla preparazione di base si possono aggiungere anche verdure, come i carciofi, i funghi, le carote.

La fricassea è un tipo di preparazione che prende origine dallo stufato, infatti viene chiamata anche "stufatura in bianco", ma che poi incrementa di molto le calorie al piatto aggiungendo il burro, la salsa a base di uova e magari anche la panna o il latte.

La carne preparata in fricassea incontra il consenso di tutti i palati, proprio perché risulta molto delicata e a tendenza dolce, ma non ci si deve far ingannare, è comunque un piatto molto calorico!

 

 

Ricetta del pollo in fricassea

Fricassea

Un modo per cercare di contenere le calorie del piatto non è quello di sostituire il burro con l'olio extra vergine di oliva, ma semplicemente di contenerne la quantità e di utilizzare il latte al posto della panna, ed eventualmente addensarla con la maizena. Inoltre, alla salsa di uovo e limone conviene non aggiungere nulla, né panna né latte.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 cosce di pollo ruspante
  • 1 cipolla
  • 40 g di funghi secchi
  • 1/2 bicchiere di vino
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche (timo, salvia, rosmarino, prezzemolo)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 2 uova
  • 1 limone (il succo)

Procedimento:

Mettere in ammollo i funghi secchi in acqua calda per almeno 10 minuti.

In una casseruola capiente preparare un soffritto con l'olio e la cipolla affettata finemente, unire le cosce di pollo e farle rosolare da tutti i lati a fuoco vivace, quindi sfumarle con vino bianco e lasciarle cuocere a fiamma bassa con coperchio per circa 30 minuti, aggiungendo un po' di acqua calda o di brodo se necessario.

A metà cottura unire i funghi scolati, le erbe aromatiche, il sale e il pepe a piacere.

A cottura ultimata spegnere il fuoco, sbattere le uova insieme al succo di limone e unire l'emulsione alla carne, chiudere il coperchio e aspettare giusto un paio di minuti che la salsa si rapprenda. Mescolare e servire nei piatti.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Marmellata di ciliegie

Marmellata di ciliegie: scelta della frutta, quantità di zucchero, uso della pectina, cottura e invasettamento.


Pasta frolla

La pasta frolla: una delle preparazioni di base della pasticceria, utilizzata soprattutto per preparare crostate e biscotti.


La torta della nonna

La torta della nonna: un dolce semplice, dalle origini incerte, ma molto calorico.


I cantucci o biscotti di Prato

I cantucci o cantuccini o biscotti di Prato: dalle origini alla ricetta casalinga.

 


Pasta gamberi e zucchine

Pasta gamberi e zucchine: la ricetta di uno dei piatti più conosciuti della cucina di mare.


Pasta cresciuta

La pasta cresciuta, un classico della cucina napoletana, sono frittelle di un impasto di acqua, farina e lievito.


Cucina Tex-Mex

La cucina Tex-Mex: la perfetta fusione tra gli ingredienti tipici del Messico e quelli americani.


Il risotto alla milanese

Il risotto alla milanese: il re dei piatti della cucina lombarda affonda le sue origini nel Cinquecento.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.