Mestoli e utensili per afferrare, sollevare, girare il cibo

Per maneggiare il cibo durante la cottura occorrono utensili con manico lungo, ergonomici e con una forma adatta a maneggiare i vari cibi e alla forma delle varie pentole. Mestoli, cucchiai, schiumarole, ragni da cucina etc...

Scegliete gli strumenti che ritenete più utili in base al tipo di alimenti che cucinate più spesso.

Considerate l'acquisto di strumenti utilizzabili con pentole antiaderenti: se li acquistate in plastica, verificate che siano abbastanza rigidi: utensili troppo elastici che si piegano facilmente diventano scomodissimi da utilizzare.

Mestoli

Il Teflon moderno (una materia plastica che resiste alle alte temperature) è molto resistente, tuttavia l'uso di utensili appositi eviterà di dover prestare attenzione alla delicatezza, in momenti nei quali la concentrazione deve essere rivolta alla cottura e non ad altro.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Struffoli napoletani

Gli struffoli: un dolce napoletano a base di palline di impasto aromatizzato all'anice, fritte e poi decorate con miele, canditi e confetti.


Torta tenerina

La torta tenerina o montenegrina: uno dei dolci senza lievito che piacciono tanto in questi ultimi tempi, un vero tripudio di cioccolato!


Coniglio al forno con patate

Coniglio al forno con patate: un secondo piatto italiano classico che tutti conosciamo, vediamo insieme la ricetta.


Tortino al cioccolato con cuore fondente

Tortino al cioccolato con cuore fondente o cuore morbido: due ricette di due grandi pasticceri per realizzarlo al meglio.

 


Torta caprese

La torta caprese il cui nome deriva dall'isola di Capri: la ricetta classica al cioccolato o nella variante al limone.


Tomaselle o tomaxelle (ricetta ligure)

Le tomaselle o tomaxelle: involtini di vitello e verdure tipici della cucina ligure.


La cucina africana

La cucina africana e le ricette della cucina africana.


Tamales

I tamales: i panini sudamericani fatti con la masa (la pasta di mais) e avvolti in foglie di platano o di pannocchia.