Gnocchi al ragù di zucca e polpo

Gnocchi al ragù di zucca e polpo

 

Ingredienti per 2 porzioni

Olio di oliva extra vergine 12 g
Farina di frumento 60 g
Zucca gialla 300 g
Cipolle 60 g
Patate crude 180 g
Polpo o piovra 600 g
origano secco e aromi

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Bollire il polpo in pentola per 45 minuti e cuocere la zucca insieme alle patate al microonde a medio-alta potenza (800 W) per circa 10 minuti oppure a vapore finché non sarà ben tenera.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Nel frattempo tagliare la cipolla molto sottilmente, cuocerla in padella antiaderente con l'olio già caldo per 3 minuti, quindi bagnare con un bicchiere d'acqua e continuare la cottura per altri 10 minuti.

Passo 4   Passo 5   Passo 10

Frullare la zucca nel mixer aggiustando di sale e quindi aggiungerla alla padella amalgamando bene e, a piacere, insaporire con origano ed aromi.

Passo 11    Passo 11  

Sbucciare le patate, quindi passarle con uno schiacciapatate oppure un colino fino ad ottenere un puré. Aggiungere la farina e lavorare il tutto il meno possibile, formando una palla.

Passo 15    Passo 16    

Trasferirsi sul piano di lavoro e formare delle strisce larghe circa 2 cm, quindi tagliarle con un coltello formando gli gnocchi. Spolverarli di farina per evitare che si incollino alla superficie.

Passo 15    Passo 16    Passo 17  

Una volta cotto il polpo, scolarlo e lasciarlo raffreddare alcuni minuti conservando l'acqua di cottura. Tagliarlo quindi a bocconcini (tenere da parte la parte finale dei tentacoli) ed aggiungerlo alla padella continuando la cottura a fuoco lento.

Passo 15    Passo 16     

Bollire gli gnocchi nell'acqua del polpo, scolarli quando verranno a galla ed unirli alla padella, amalgamando a fuoco spento. Servire decorando a piacere con i tentacoli tenuti da parte.

Passo 14

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 439 kcal - 1835 kjoule  
Proteine 37 g
Carboidrati 47 g
di cui  
zuccheri g
Grassi 10 g
di cui  
saturi 0.9 g
Fibre 3 g
Colesterolo 216 mg
Sodio 14 mg

Note

Ha circa 120 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Agnello (abbacchio) alla romana

Agnello o abbacchio alla romana: una ricetta gustosa per cucinare la carne di agnello abbinandolo alle acciughe sotto sale.


Gramigna alla salsiccia

La gramigna alla salsiccia: la vera ricetta emiliana, senza panna, senza funghi, senza piselli, solo con ragù di salsiccia.


Angel cake

La Angel cake: può esistere davvero il cibo degli angeli? Provate questa torta sofficissima senza burro né uova.


Le mousse

Le mousse (o spume) sono preparazioni base della pasticceria molto ricche di aria, fatte con la pate a bombe e/o meringa italiana.

 


Fettuccine alla papalina

Le fettuccine alla papalina: un primo piatto tipico della cucina romana nato come variante della più famosa carbonara.


Pasta risottata con i cannolicchi

Pasta ai cannolicchi: un primo piatto di mare meno conosciuto di quello con le vongole ma altrettanto gustoso. Scopriamo come prepararli con la tecnica della pasta risottata.


Triglie alla livornese

Le triglie alla livornese: una ricetta semplicissima e ipocalorica che affonda le sue origini nei primi anni del Novecento.


Spaghetti aglio olio peperoncino

Spaghetti aglio olio e peperoncino. La ricetta e le possibili varianti, come quella con olio a crudo.