Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un tumore benigno, detto anche teratoma, che si sviluppa prevalentemente nelle ovaie. Le cisti ovariche sono molto comuni nelle donne, quasi il 20% riporta la presenza di una cisti nel corso della vita, oltre alle cisti dermoidi, ci sono quelle follicolari (ingrossamento di un follicolo ovarico) e cisti endometriosica (contengono sangue al loro interno). La cisti dermoide si differenzia dalle altre perché deriva dallo stesso tessuto degli ovuli, infatti questa cisti è formata da una neoformazione di cellule, derivate dall'embrione, e mantengono una certa capacità di crescita e di differenziazione. Per questo all'interno della cisti dermoide si possono trovare parti organiche in formazione come ghiandole, capelli, fluidi, denti e pelle. Le cisti dermoidi crescono molto lentamente, hanno una forma rotonda e la loro grandezza può variare da pochi millimetri a parecchi centimetri. Si possono sviluppare anche in altre parti del corpo come sul viso, all'interno del cranio, e sulla parte bassa della schiena, nella bocca, in rarissimi casi si possono sviluppare anche nei testicoli e nel pene. Le cisti dermoidi ovariche sono ovviamente tipiche del sesso femminile, mentre il resto delle cisti dermoidi si possono sviluppare in entrambi i sessi e a quasi tutte le età. Le cisti dermoidi superficiali, del viso per esempio, possono essere rimosse senza complicazioni. La rimozione di altre cisti richiedono tecniche particolari in base alla loro localizzazione di crescita. Le cisti, in casi più o meno rari, si possono sviluppare in quattro aree:

  • Cisti dermoide nel cranio: le cisti in questo punto sono molto rare, ma se si sviluppano devono essere rimosse immediatamente da un neurochirurgo.
  • Cisti dermoide nei seni nasali: anche queste cisti sono molto rare, si contano pochi casi all'anno, ma la rimozione di queste cisti è estremamente complicata.
  • Cisti ovariche dermoidi: nel periodo fertile e riproduttivo di una donna possono formarsi le cisti nelle ovaie. Esse possono causare infezioni, cancro, torsioni ovariche. Devono essere rimosse con la chirurgia convenzionale o con la laparoscopia (chirurgia che utilizza piccole incisioni e strumenti appositamente progettati per essere inserite nell'addome e nel bacino).
  • Cisti dermoidi nel midollo spinale: si sviluppano in profondità e raramente appaino sulla superficie della pelle, questa cisti può causare infezioni, la rimozione non è semplice, ma i risultati sono eccellenti.

Cause

Cisti dermoide

Le cisti dermoidi sono cisti ricoperte da uno strato di pelle, che contiene cellule quasi identiche a quelle della pelle esterna, possono contenere parti come denti, ossa, grasso, peli, unghie, ghiandole sudoripare e nervi. Le cause delle cisti dermoidi non sono del tutto chiare, sembra che derivino ancora dallo sviluppo embrionale di una persona, quando strutture cutanee e parti di pelle rimangono intrappolati nel corpo.  

Sintomi

Le cisti dermoidi sono asintomatiche, finché non crescono eccessivamente, si infettano o si rompono. I sintomi delle cisti dermoidi ovariche possono essere:

  • dolore all'addome;
  • dolore pelvico;
  • alterazioni nel ciclo mestruale;
  • febbre;
  • perdite ematiche vaginali;
  • dolore durante un rapporto sessuale;
  • torsione annessiale, ovvero rotazione del peduncolo ovarico, da trattare in emergenza;
  • dolore alle ovaie.

 

 

Se la cisti è presente in altri parti del corpo ed è visibile, è bene contattare uno specialista quando è dolorosa o infiammata, quando cresce o cambia colore. Si può rimuovere la cisti anche solo per cause estetiche. In genere, la rimozione di una cisti dermoide non è una procedura di emergenza. Le cisti rappresentano un tumore benigno, ed è rara la loro trasformazione in tumori maligni.

Diagnosi

Prima di procedere alla rimozione della cisti dermoide bisogna essere sicuri che si tratti di quella cisti in particolare e non di altre escrescenze. Deve essere effettuata una diagnosi differenziale da tutte le lesioni nodulari, dai carcinomi a cellule squamose, delle fistole cutanee. Solitamente le cisti dermoidi sono presenti fin dalla nascita e crescono lentamente, una persona si accorge della cisti durante l'infanzia o la prima età adulta, verso circa i 10-15 anni. Gli studi di imaging come una radiografia, un'ecografia transvaginale, una TAC e una risonanza magnetica sono utili nel fare la corretta diagnosi differenziale delle cisti dermoidi. La risonanza magnetica è particolarmente utile nella diagnosi delle cisti dermoide nel cranio e nel midollo spinale e nella valutazione della diffusione di masse grasse all'interno della cisti. La risonanza magnetica è utile anche nella pianificazione delle procedure chirurgiche per la rimozione della cisti e nella valutazione del successo terapeutico.

Terapia

L'auto-rimozione casalinga delle cisti, in particolare quelle che si vedono sul viso o nel naso, non è consigliabile a causa del rischio di infezioni, complicazioni e sanguinamento. La cisti se non è rimossa completamente tornerà a cresce. Il paziente non è in grado poi di riconoscere se si tratta di una crescita innocua o si tratta di escrescenza più grave o tumorale. Il trattamento per la cisti deve essere scelto da uno specialista e nella maggior parte dei casi si utilizza la rimozione chirurgica in qualsiasi localizzazione. In alcuni pazienti, la chirurgia dovrebbe essere eseguita più attentamente del solito perché il contenuto grasso della cisti, soprattutto se contiene batteri che la rendono infetta, può diffondersi ai tessuti circostanti o a strutture anatomiche, e la diffusione di questi contenuti può causare reazioni e complicazioni gravi. Se la cisti si trova sul pavimento della bocca o vicino alla lingua bisogna utilizzare tecniche poco invasive per non causare problemi alla mobilità della lingua e conseguenti problemi di linguaggio. Quando la cisti di trova nel cranio, nel midollo e nelle ovaie la rimozione è più difficile, bisogna utilizzare tecniche chirurgiche, neurochirurgiche e ginecologiche sofisticate per la rimozione della cisti dermoide e per prevenire possibili complicazioni. Per la cisti dermoide ovarica si utilizza, come per altri trattamenti di cisti ovariche, la laparoscopia, si tratta di un intervento poco invasivo, non richiede infatti l'apertura della cavità addominale, ma solamente tre piccole incisioni sull'addome. Viene utilizzato uno strumento chiamato laparoscopio, un tubo luminoso e dotato di telecamera, che permette di vedere le ovaie, e gli strumenti come pinze, per rimuovere la cisti. Questo intervento non causa infertilità e non danneggia le ovaie. Le prospettive dopo l'intervento sono solitamente di un recupero completo. Possono insorgere complicazioni, associate all'intervento, in caso di contaminazione di batteri e conseguenti infezioni.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Recaller e biomarkers test

I test recaller e biomarkers per le intolleranze alimentari sono l'ultima trovata nel campo molto redditizio dei test sulle intolleranze. Come tutti i test, sono inaffidabili.


Intolleranza al lievito? Non esiste!

L'intolleranza al lievito è una delle più diagnosticate nei test sulle intolleranze alimentari, in realtà è una patologia che non esiste.


Salute

Salute: le principali patologie, la diagnosi, le cause, la prevenzione, la terapia e le cure.


Colpo della strega

Il colpo della strega è definito come un improvviso episodio di contrattura muscolare.

 


Fibrosi epatica

La fibrosi epatica si sviluppa quando un’eccessiva quantità di tessuto connettivo si accumula nel fegato.


Granuloma piogenico

Il granuloma piogenico è una neoformazione benigna relativamente diffusa a carico della pelle.


Infarto intestinale

L’infarto intestinale, o ischemia intestinale, è una grave condizione caratterizzata da una necrosi che colpisce una parte dell’intestino.


Corpo luteo emorragico

Il corpo luteo emorragico si presenta quando si formano delle cisti contenenti del materiale liquido sieroso o del sangue, che vanno incontro ad una rottura improvvisa.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.