Estetica

Di seguito trovi gli articoli del sito che trattano l'argomento estetica.

Cellulite

La cellulite, il cui vero nome è panniculopatia edemato – fibro - sclerotica (P.E.F.S.), deriva dal un'alterazione del pannicolo, uno strato di tessuto sottocutaneo ricco di cellule adipose. La cellulite progredisce attraverso 3 fasi. Il primo stadio della cellulite si ha quando la circolazione venosa e linfatica rallenta, e si verificano ...

 

Grasso localizzato

Il grasso localizzato è la bestia nera di moltissime persone alla ricerca della forma fisica ottimale. In alcuni soggetti fortunati il grasso si distribuisce in modo uniforme generando un profilo armonico ed esteticamente piacevole, in altri invece si localizza in alcuni punti generando inestetismi. In genere nelle donne il grasso localizzato ...

 

Liposuzione e liposcultura

La liposuzione o la moderna tecnica di liposcultura si effettua in regime di "Day-surgery": le pazienti entrano in clinica la mattina, effettuano gli esami di laboratorio, l’elettrocardiogramma e la visita cardiologica necessari all’intervento e la sera dopo l’intervento chirurgico possono ritornare alla normale attività...

 

Ritenzione idrica

Per ritenzione idrica si intende la tendenza a trattenere liquidi nell'organismo, ed è un fenomeno che non provoca solamente danni estetici, ma alla lunga può causare anche gravi patologie come l'insufficienza renale. La ritenzione idrica circolatoria è caratterizzata dalla tumefazione dei tessuti molli a causa dell'accumulo di ...

 

Smagliature - Smagliature in gravidanza

Le smagliature sono, dopo il grasso localizzato e la cellulite, il problema estetico più temuto dalla donne. Le smagliature si manifestano come piccole cicatrici, aree infossate nelle quali la cute è atrofica (sono anche chiamate strie atrofiche) e presentano un tipico colore che va dal rosso al bianco perlaceo a seconda che siano comparse ...

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Distrofia di Duchenne

La distrofia muscolare di Duchenne (DMD) è il tipo più comune di distrofia ed è causata da un difetto del gene che dovrebbe mantenere i muscoli sani e fa parte quindi delle malattie genetiche ereditarie.


Drepanocitosi

La drepanocitosi, o anemia falciforme, è una forma ereditaria di anemia, una condizione per la quale non vi è un numero sufficiente di globuli rossi sani nel sangue.


Coccigodinia

La coccigodinia, o dolore al coccige, è un’infiammazione che si verifica intorno al coccige, ovvero la struttura ossea che si trova nella parte inferiore della colonna vertebrale.


Cistinuria

La cistinuria è una malattia ereditaria che provoca la formazione di calcoli, prodotti a causa dell’incapacità dei reni di riassorbire la cistina.

 


Claudicatio intermittens

La condizione chiamata “claudicatio intermittens” si riferisce ad un dolore, che interessa nella maggior parte dei casi gli arti inferiori.


Cisti dermoide

Una cisti dermoide è un tumore benigno, detto anche teratoma, che si sviluppa prevalentemente nelle ovaie.


Cisti di Bartolini

Le ghiandole di Bartolini sono due piccole ghiandole dell’apparto femminile esterno, situate su ciascun lato dell'apertura vaginale.


Distrofie muscolari

Le distrofie muscolari sono malattie geneticamente determinate che portano alla degenerazione e la distruzione delle cellule muscolari.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.