Integratori

Gli integratori alimentari sono prodotti volti ad integrare la normale alimentazione con nutrienti specifici non presenti nella dieta, o presenti ma non in quantità sufficiente per ottenere un determinato scopo.

Dal punto di vista legislativo, gli integratori vengono definiti dalla Direttiva 2002/46/CE, attuata con il decreto legislativo 21 maggio 2004, n. 169 come: “prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate”.

Ogni nuovo integratore alimentare deve essere approvato dalle autorità competenti, e iscritto ad una lista che si può consultare nel sito del ministero della salute.

Di seguito trovi la lista degli integratori recensiti sul sito.

Acido Alfa Lipoico (integratori)

L'acido alfa-lipoico è una sostanza antiossidante vitamina-simile. Non è una vitamina perché non è una sostanza essenziale, l'organismo è in grado di sintetizzarlo in modo autonomo. Sono una buona fonte di acido alfa-lipoico il lievito, il fegato e i reni, gli spinaci, i broccoli e le patate...

 

Acido D-aspartico (integratori)

L'acido D-aspartico è una delle due forme dell'aminoacido acido aspartico. L'altra forma è l'L-aspartato, anch'esso venduto come integratore alimentare, ma con finalità completamente diverse rispetto all'acido D-aspartico, oggetto di questo articolo. L'acido D-aspartico interviene come regolatore nella...

 

Acido folico (integratori)

L'acido folico (vitamina B9, folacina o acido pteroil-mono-glutammico), è una vitamina idrosolubile del gruppo B che svolge molteplici funzioni nell'organismo: è necessario per la sintesi e la riparazione del DNA e nel metabolismo dell'omocisteina, e per la produzione di globuli rossi, solo per citare le sue...

 

Acido L-aspartico (integratori)

L'acido aspartico (o aspartato) è un aminoacido non essenziale (può essere sintetizzato dall'organismo) abbondantemente presente in natura. Deve il suo nome dal fatto che Plisson, che lo scoprì nel 1827, lo isolò partendo dal succo di asparagi. Esistono due forme di aspartato, l'acido L-aspartico...

 

Aglio (integratori)

L'aglio (Allium sativum) è una pianta coltivata bulbosa della famiglia delle Amaryllidaceae, di origine asiatica ma ormai coltivato in tutto il mondo. Il suo tipico odore è causato da composti organici contenenti zolfo, di cui i più importanti sono l'alliina, l'allicina e il disolfuro di diallile. L'aglio viene...

 

Agmatina (integratori)

L'agmatina (4-amminobutil-guanidina), è un amina biogena, scoperta nel 1910 dal tedesco Albrecht Kossel, che si ottiene dalla decarbossilazione dell'aminoacido arginina. Dal punto di vista fisiologico, l'agmatina funge da neurotrasmettitore e neuromodulatore, è prodotta dai neuroni e immagazzinata...

 

Alghe verdi-azzurre o Cianobatteri (integratori)

Alghe azzurre-verdi (o alghe azzurre) è il termine improprio con il quale si descrive un gruppo ampio e diversificato di organismi semplici, i cianobatteri, microorganismi che vivono nelle acque tropicali o subtropicali con un alto contenuto di sale, oppure in alcuni grandi laghi d'acqua dolce...

 

Aloe vera (integratori)

L'Aloe vera è una pianta succulenta che non si trova in natura, se non nelle coltivazioni, utilizzata da secoli in erboristeria: le prime testimonianze dell'uso dell'Aloe vera risalgono addirittura al 2000 a.C. L'Aloe vera era utilizzata dagli egizi nelle imbalsamazioni e come cosmetico, ed è citata anche nella...

 

Aminoacidi ramificati

Gli integratori di aminoacidi ramificati sono senz'altro tra i più venduti ed utilizzati, soprattutto nell'ambiente del body building. Gli amminoacidi ramificati, anche noti come aminoacidi a catena ramificata, oppure con l'acronimo BCAA (Branched Chain Amino Acid) sono i tre aminoacidi leucina...

 

Angelica cinese o Dong quai (integratori)

L'Angelica cinese (Angelica sinensis) è una pianta proveniente dalla Cina, della famiglia delle Apiacee, anche nota come dong quai. La radice essiccata dell'angelica cinese contiene cumarine, fitosteroli, ferulati e flavonoidi. È utilizzata dalla medicina tradizionale cinese come afrodisiaco e per trattare molti...

 

Argento colloidale (integratori)

Il catione d'argento (Ag+) ha la capacità, in vitro, di uccidere velocemente i batteri, e per questo è stato utilizzato, ed è utilizzato tutt'ora, come agente antibiotico, per contrastare infezioni di varia natura. Oggi viene utilizzato marginalmente, soprattutto come antibiotico...

 

Arginina (integratori)

L'arginina è un aminoacido considerato essenziale per il bambino, e semi-essenziale, o condizionatamente essenziale per l'adulto, perché l'organismo può sintetizzarli, ma il loro ruolo particolarmente importante per il corretto funzionamento dell'organismo rende la loro carenza (che si può verificare in alcune...

 

Artiglio del diavolo (integratori)

L'artiglio del diavolo è un'erba originaria dell'Africa, il cui nome botanico è Harpagophytum, che significa "pianta gancio" in greco, dalla forma del suo frutto, che è coperto con ganci lo scopo di attaccarsi sugli animali al fine di diffondere i semi. I principi attivi dell'artiglio del diavolo sono cointenuti nelle radici e...

 

Astaxantina (integratori)

L'astaxantina è un pigmento di colore rosso/rosa, che si trova nel krill (Euphasia superba, un piccolissimo crostaceo che rappresenta probabilmente la specie animale più abbondante del pianeta) e in alcuni frutti di mare, e anche nelle piume dei fenicotteri e delle quaglie. È strutturalmente simile al...

 

Astragalo (integratori)

L'astragalo è un erba originaria della Cina, utilizzata per secoli nella medicina tradizionale cinese. Esistono oltre 2.000 specie di astragalo, ma come integratore alimentare vengono prevalentemente utilizzate le due specie affini Astragalus membranaceus e Astragalus mongholicus. L'astragalo veniva usato nella...

 

Acai, bacche (integratori)

Le bacche di acai sono il frutto dell'Euterpe oleracea, una palma arborea originaria del Brasile (ma coltivata in tutto il Sud America) che raggiunge dimensioni notevoli, fino a 20 metri di altezza. Le bacche di acai sono drupe globose racchiuse in pannocchie che ne contengono da 700 a 900. Hanno...

 

Barrette proteiche (integratori)

Le barrette proteiche sono integratori alimentari costituiti da snack dolci arricchiti da proteine. La dimensione delle barrette proteiche è mediamente di 40-50 g, per un potere energetico tra le 150 e le 250 kcal totali. Le proteine contenute nelle barrette sono spesso un mix di proteine del siero del latte...

 

Berberina (integratori)

La berberina è un alcaloide del gruppo degli alcaloidi benzilisochinolinici, che in natura si trova nelle radici, nei rizomi, nei fusti o nelle cortecce di alcune piante del genere Berberis, Hydrastis canadensis e Coptis chinensis. La berberina agisce attivando l'enzima...

 

Beta Alanina (integratori)

La beta-alanina (acido 3-amminopropanoico) è una versione modificata dell'aminoacido alanina, non naturalmente presente nei cibi, ma presente nel corpo umano grazie al fatto che esso può sintetizzare la beta-alanina autonomamente, a partire dall'alanina. La ß-alanina si può combinare con l'istidina...

 

Bicarbonato (integratori)

Il bicarbonato di sodio (noto come semplice bicarbonato) è il nome comune di un sale di sodio dell'acido carbonico, anche chiamato idrogenocarbonato di sodio, o carbonato acido di sodio, o carbonato monosodico. L'industria alimentare lo utilizza come additivo (codice E 500), come agente lievitante o...

 

Biotina (integratori)

La biotina è una vitamina del gruppo B (vitamina B8 o vitamina H), e come tale coinvolta nel metabolismo di grassi, proteine e carboidrati. La biotina si trova in piccole quantità in molti alimenti: verdure, carne, legumi... E viene anche prodotta dai batteri intestinali. La biotina come integratore è utilizzata per...

 

Boro (integratori)

Il boro è un minerale che si trova negli alimenti (soprattutto in alcuni legumi, nelle mele e nell'uva) e nell'ambiente. Viene commercializzato sottoforma di integratore per la salute delle ossa, per il trattamento dell'artrite, come integratore per costruire massa muscolare...

 

Bromelaina o bromelina (integratori)

Con il nome di bromelaina, o bromelina, si indica un estratto dell'ananas che contiene una serie di enzimi proteolitici. Queste sostanze hanno la particolare proprietà di espletare la loro funzione non solo nel tratto digerente, ma grazie a trasportatori che la riversano nel torrente circolatorio, agiscono anche...

 

Caffè verde (integratori)

L'estratto di caffè verde è prodotto dai chicchi di caffè verde, ovvero dai chicchi della normale pianta del caffè, ma che non vengono tostati, operazione comune ai chicchi di caffè venduti per preparare la famosa bevanda. Il caffè verde, proprio per non aver subito...

 

Calcio (integratori)

Il calcio è il minerale presente nel corpo umano in quantità maggiore, pari al 2,5%, circa 1200 g in un soggetto di 70 kg. La stragrande maggioranza del calcio è contenuta nel tessuto osseo e nei denti (il 99%), ma la restante parte, anche se piccola, ha una grande importanza e svolge innumerevoli...

 

Capsaicina o capsicina (integratori)

La capsaicina (o capsicina) è il principio attivo che si trova nel peperoncino, ed è la sostanza che li rende piccanti. La capsaicina si può assumere mangiando peperoncino, cotto, crudo o essiccato, insieme a cibi o bevande. È disponibile anche come integratore alimentare, sia in capsule che (più ...

 

Cardo mariano o silimarina (integratori)

Il cardo mariano (Silybum marianum) è una pianta erbacea della famiglia delle Asteracee, diffuso nel bacino del Mediterraneo. L'estratto di cardo mariano prende il nome di silimarina, un composto che contiene diversi bioflavonoidi chiamati flavonolignani, tra cui la silibina, la isosilibina, la deidrosilibina, la...

 

Carnitina (integratori)

La carnitina è il nome comune che viene dato alla L-carnitina, un composto sintetizzato dall'organismo a partire dagli aminoacidi lisina e metionina. La carnitina è anche presente nei cibi, soprattutto quelli di origine animale come la carne e i derivati del latte. La carnitina è una sostanza molto importante per il...

 

Cartilagine di squalo (integratori)

La cartilagine di squalo è il composto gommoso che costituisce lo scheletro dello squalo e in generale dei pesci ad esso affini, i Condritti, come la razza e la chimera. La cartilagine di squalo essiccata e ridotta in polvere è venduta come integratore per svariati utilizzi, tra cui anche la prevenzione...

 

Centella asiatica (integratori)

La Centella asiatica, nota anche come centella o gotu kola, è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Apiaceae, originaria delle zone umide dell'Asia. È utilizzata nella medicina ayurvedica, e nella medicina tradizionale africana e cinese, e come ingrediente per svariate ricette culinarie...

 

Chetoni di lampone (integratori)

I chetoni di lampone (raspberry ketones in inglese) sono composti fenolici responsabili dell'aroma del lampone. Vengono utilizzati da decenni dall'industria alimentare e da quella dei cosmetici come aromatizzante, e sono tra gli aromi naturali più costosi. Per ricavare pochi milligrammi di chetoni di...

 

CLA - Acido Linoleico Coniugato (integratori)

L'Acido Linoleico Coniugato (CLA), è un termine usato per indicare una insieme di acidi grassi che hanno la struttura dell'acido linoleico (una catena di 18 atomi di carbonio con 2 doppi legami) dove i due doppi legami sono distanti tra loro nella misura di due atomi di carbonio. Il CLA può esistere sia...

 

Creatina (integratori)

La creatina è un tripeptide, cioè un composto chimico formato da tre amminoacidi (arginina, glicina e metionina), sintetizzato dal fegato e dal pancreas. Piccole quantità di creatina si trovano nei testicoli e nel cervello, ma la stragrande maggioranza (circa il 95%) si trova nei muscoli, dove espleta la sua...

 

Coenzima Q10 (integratori)

Il coenzima Q10 è un benzochinone, una molecola organica con una catena laterale composta da 10 unità isopreniche. Viene anche chiamato ubichinone, o vitamina Q, anche se non è un composto essenziale per l'organismo (cioè può essere sintetizzato, a differenza delle vitamine)...

 

Coleus forskohlii (integratori)

Il Coleus forskohlii è un'erba storicamente utilizzata nella medicina ayurvedica. Oggi viene venduto come integratore, principalmente per aumentare il consumo dei grassi. Il principale principio attivo del Coleus forskohlii si chiama forskolina, una sostanza che si pensa possa aumentare il testosterone nel...

 

Colina (integratori)

La colina è un nutriente idrosolubile, che l'organismo può sintetizzare autonomamente a partire dalla metionina. Tuttavia, la colina è stata recentemente classificata come nutriente essenziale, che va quindi introdotto necessariamente con l'alimentazione, perché la sintesi endogena è insufficiente a garantire le...

 

Colostro (integratori)

Il colostro è il liquido prodotto nelle ghiandole mammarie dei mammiferi, prima di produrre latte. I neonati hanno un sistema digerente e un sistema immunitario immaturo: il colostro contiene gli enzimi, gli anticorpi e i fattori di crescita che compensano queste carenze e consentono al neonato di superare i...

 

Condroitina (integratori)

La condroitina solfato è una sostanza chimica contenuta nei proteoglicani, sostanze presenti in abbondanza nelle articolazioni e nel tessuto connettivo in generale, grazie alla loro capacità di trattenere i liquidi. Esistono diverse forme di condroitina nel corpo umano, che si diversificano a...

 

Crisina (integratori)

La crisina è un flavone che si trova in alcune specie di passiflora (passion fruit), negli alveari delle api, nei funghi Pleurotus ostreatus e nella camomilla. Ad alte concentrazioni, la crisina è un inibitore in vitro dell'aromatasi, un enzima che trasforma il testosterone in estrogeni...

 

Cromo picolinato (integratori)

Il cromo è un metallo presente in piccola quantità nell'organismo. Fu scoperto in Francia alla fine del Diciottesimo secolo, ma solo nel 1960 fu chiarita la sua funzione nell'uomo. Fa parte degli "oligoelementi", ovvero i minerali presenti in tracce nell'organismo, ma comunque essenziali per il...

 

Curcuma e curcumina (integratori)

La curcumina è il pigmento giallo contenuta principalmente nella curcuma (Curcuma domestica Valeton), dalla quale prende il nome, e in misura minore nello zenzero. La spezia, ingrediente principale del curry, si ottiene dal rizoma essiccato e macinato della pianta di curcuma...

 

DHEA (integratori)

Il DHEA (deidroepiandrosterone) è un ormone prodotto naturalmente dal corpo umano, soprattutto dalla zona corticale del surrene (e dai testicoli, nell'uomo), in risposta all'ormone ipofisario ACTH. Il DHEA viene prodotto a partire dal colesterolo, ed è utilizzato come precursore degli ormoni sessuali...

 

Echinacea

L'Echinacea è un genere di piante erbacee perenni originarie del Nord America, che comprendono nove specie, prevalentemente ornamentali. Queste piante, della famiglia delle Asteraceae, hanno una notevole adattabilità e crescono in zone con climi molto diversi. L'Echinacea è stata utilizzata per secoli...

 

Efedrina (integratori)

L'efedrina è una sostanza contenuta nelle piante del genere Ephedra, un arbusto sempreverde originario dell'Asia centrale e la Mongolia, oggi diffuso in tutte le regioni con clima caldo o temperato. L'Ephedra è stata utilizzata in Cina e in India per più di 5.000 anni per trattare malattie come...

 

Estratto di carciofo (integratori)

Il carciofo (Cynara scolymus) viene utilizzato principalmente per uso alimentare, ma secondariamente viene usato come integratore. Il carciofo contiene polifenoli, acidi organici, e acidi caffeoil-chinici, il cui maggior rappresentante è la cinarina. La maggior parte della cinarina contenuta...

 

Estratto di semi di uva o vinaccioli (integratori)

Il frutto dell'uva, l'acino, è costituito dalla polpa, dalla buccia e dai semi, chiamati anche vinaccioli. I semi dell'uva contengono sostanze importanti dal punto di vista alimentare, soprattutto polifenoli e olii. Dai semi dell'uva si produce olio (olio di semi di vinaccioli) e i polifenoli rivestono una importante...

 

Farfaraccio (integratori)

Il farfaraccio (nome scientifico Tussilago petasites, probabilmente da petàsos, un cappello a grandi falde usato dai viaggiatori ai tempi dei romani) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteraceae, con foglie molto larghe e infiorescenza a pannocchia. In inglese è chiamata "butterbur"...

 

Fentermina (integratori)

La fentermina (fenil-terziario-butilammina) è un farmaco anoressizzante, approvato dalla FDA e venduto in diversi stati, tra cui gli USA, sotto prescrizione medica. Il farmaco più noto a base di fentermina è l'Adipex-P®. In Italia è vietata la commercializzazione e quindi anche l'importazione...

 

Ferro (integratori)

Il ferro è un minerale molto importante per l'organismo. Svolge molteplici funzioni: fa parte di alcuni enzimi e neurotrasmettitori, è fondamentale per il funzionamento del sistema immunitario e per la formazione del collagene. Ma la sua funzione principale riguarda il sistema di trasporto dell'ossigeno: il...

 

Fosfatidilserina (integratori)

La fosfatidilserina è un fosfolipide composto da fosfati, serina (un aminoacido) e da acidi grassi. È un componente fondamentale della membrana citoplasmatica, dove svolge il compito di messaggero cellulare, in particolare per regolare l'apoptosi (morte programmata) cellulare. La fosfatidilserina ...

 

Fucoxantina (integratori)

La fucoxantina è un pigmento vegetale, di colore marrone, che si trova nella maggior parte delle alghe brune. È una xantofilla, un carotenoide, una molecola strutturalmente simile al beta-carotene e alla vitamina A, anche se dal punto di vista biologico non ha un comportamento vitamino-simile...

 

Fucus vesciculosus (integratori)

Il fucus vesciculosus (detto anche quercia marina, o punta nera) è un alga marina che vive prevalentemente nelle acque fredde. Queste alghe vengono anche chiamate "brune", perché contengono un pigmento (il feocroma) che le dona un caratteristico colore bruno...

 

Garcinia cambogia (integratori)

La Garcinia Cambogia (Malabar tamarindo) è un piccolo frutto che contiene una discreta quantità di acido idrossicitrico, una tra le sostanze più utilizzate negli integratori per il controllo del peso (i famigerati dimagranti da banco). L'acido idrossicitrico agisce sull'enzima citrato liasi e sull'acetil ...

 

Ginkgo biloba (integratori)

Il ginkgo biloba è un'erba originaria di Cina e Giappone, della famiglia delle Ginkogoine. I principi attivi della pianta sono contenuti principalmente nelle foglie, che vengono utilizzate per produrre gli integratori di ginkgo biloba; alcuni integratori sono prodotti dal seme, ma non sono altrettanto studiati...

 

Ginseng (integratori)

Il ginseng è il rizoma di una pianta (Panax ginseng) della famiglia delle Arialacee, originaria della Cina e del Giappone. È un piccolo arbusto perenne il cui nome in greco antico significa "rimedio per tutto", da pan (tutto) + akèia (cura), traducibile come panacea in italiano. Esiste anche il Ginseng siberiano...

 

Glucosamina (integratori)

La glucosamina è un aminopolisaccaride (zucchero amminico), sintetizzabile dall'organismo umano, coinvolto nella sintesi delle proteine glicosilate (glicosaminoglicani). In natura si trova in molti organismi, dai funghi al guscio dei crostacei. La glucosamina fu identificata per la prima volta nel 1876 da G...

 

Glutammina (integratori)

La glutammina è uno degli aminoacidi ordinari, non essenziali, che il nostro organismo può sintetizzare, e che quindi non va necessariamenta assunta tramite gli alimenti. In natura, si trova soprattutto nella carne e nelle uova, oltre che nel siero del latte e nella caseina. Nell'organismo, la glutammina...

 

Guggulsterone e Commiphora mukul (integratori)

I guggulsteroni sono steroli vegetali che si ottengono dalla pianta Commiphora mukul, volgarmente chiamata guggul. Incidendo la corteccia, la pianta trasuda una sostanza (la gomma guggul), che contiene la droga. Da una pianta simile (Commiphora molmol), con le stesse modalità, si ottiene la ...

 

Hoodia gordonii (integratori)

Hoodia è una pianta della famiglia delle Apocynaceae, originaria del Sud Africa. È una pianta succulenta, "cactus-simile", che può raggiungere il metro di altezza e che produce grandi fiori con un forte odore e colore marrone. Hoodia gordonii è utilizzata tradizionalmente...

 

Inositolo (integratori)

L'inositolo è il termine generico con il quale si indicano nove stereoisomeri di struttura simile. Il più rappresentato in natura, quelloche viene utilizzato come integratore alimentare, è in realtà solo uno di questi nove, il mio-inositolo (cis-1,2,3,5-trans-4,6-cicloesanesolo). Dal punto di vista chimico gli...

 

Integratori di proteine

Gli integratori di proteine sono tra i più venduti in assoluto, soprattutto nell'ambiente del body building, ma troppo spesso vengono consumate inutilmente, o in modo scorretto. Le proteine svolgono innumerevoli funzioni nell'organismo: sono i principali costituenti dei muscoli, dei tendini e dei...

 

Integratori per il colesterolo alto

Esistono tanti integratori per il colesterolo alto, oltre che molti alimenti funzionali (i più famosi sono gli yogurt) che promettono di abbassare il colesterolo nei soggetti affetti da ipercolesterolemia. Ma questi integratori sono davvero efficaci? In questo articolo li analizziamo uno per uno, basandoci per il...

 

Irvingia gabonensis o Mango africano (integratori)

Irvingia gabonensis (mango africano, o mango selvatico) è un'albero originario dell'Africa, più precisamente della zona delle foreste umide situate al nord dell'Angola, nella Repubblica Democratica del Congo, nella Nigeria, nella Costa d'Avorio e nel sud-ovest dell'Uganda. È coltivata anche in altri...

 

Iperico (integratori)

L'iperico (Hypericum perforatum) è una pianta perenne semisempreverde, chiamata anche erba di san Giovanni (perché raggiunge la massima fioritura intorno al 24 Giugno, il giorno di San Giovanni) o scacciadiavoli. Le si attribuiscono proprietà antidepressive, ed è per questo che è diventata piuttosto...

 

Iodio (integratori)

Lo iodio è un minerale essenziale, l'organismo cioè non lo produce e quindi deve essere necessariamente introdotto con la dieta. Svolge una funzione fondamentale per lo sviluppo del cervello del feto, in quanto elemento fondamentale per la produzione degli ormoni ormoni tiroidei T3 e T4. Negli...

 

Kawa (integratori)

Il kawa (o kawa-kawa) è una pianta (Piper methysticum) originaria della Nuova Zelanda, utilizzata anticamente dalle popolazioni della zona come afrodisiaco. La radice del kawa-kawa contiene sostanze psicoattive nella radice (almeno 15 derivati fenilpropanici, detti kavalattoni), e per questo è stato...

 

Licopene (integratori)

Il licopene è una sostanza chimica naturale, della famiglia dei carotenoidi (è un isomero aciclico del betacarotene) responsabile della colorazione rossa di frutta e verdura. Il licopene si trova nelle angurie, nei pompelmi rosa, nelle albicocche, ma soprattutto è presente in quantità rilevante nei pomodori, che...

 

L-Ornitina (integratori)

L'ornitina (o L-ornitina) è un aminoacido non essenziale che l'organismo non utilizza per sintetizzare proteine. È coinvolto soprattutto nel ciclo dell'urea, il meccanismo che l'organismo utilizza per smaltire l'ammoniaca prodotta dal catabolismo degli aminoacidi. Per questo motivo si pensa che l'integrazione di...

 

Maca (integratori)

Maca è il nome comune della pianta Lepidium meyenii, della famiglia dei broccoli, storicamente coltivata in Perù. La radice di questa pianta, simile ad una rapa, contiene i principi attivi che vengono utilizzati per produrre integratori. Il Maca è diviso in categorie in base al colore della radice, che può essere...

 

Magnesio (integratori)

Il magnesio è un minerale molto importante per il corretto funzionamento dell'organismo, essendo il secondo elettrolita più diffuso, dopo il sodio. Una carenza di magnesio causa l'aumento della pressione del sangue, riduce la tolleranza al glucosio e provoca eccitazione neuronale. Le principali fonti alimentari di...

 

Marijuana o cannabis (integratori)

Marijuana (o cannabis) è il nome comune utilizzato per alcune piante del genere cannabis, tra cui sativa, indica, e ruderalis, utilizzate in tutto il mondo (come droga) per le sue proprietà psicoattive. Già da molti anni la marijuana è utilizzata per le sue proprietà mediche, per diverse indicazioni, tra cui...

 

Melatonina (integratori)

La melatonia è un ormone secreto dalla ghiandola pineale, situata nell'ipofisi (nel cervello) noto soprattutto per la sua funzione di regolatore del ciclo sonno-veglia. La luce sopprime la sintesi di melatonina, il cui livello è molto più basso durante il giorno, mentre aumenta notevolmente (fino a 10...

 

Mucuna pruriens (integratori)

Il genere Mucuna appartiene alla famiglia delle Fabaceae, sottofamiglia Papilionaceae, e comprende un centinaio di legumi. Mucuna pruriens è legume rampicante, che produce fiori di colore violaceo. Alcuni di questi hanno una peluria urticante sul bacello, essi vengono indicati con i termini inglesi "cowitch" e...

 

Multivitaminici (integratori)

I multivitaminici sono integratori che contengono un mix di vitamine e minerali, allo scopo di fornire una copertura della RDA (dose giornaliera raccomandata) di tutti i micronutrienti essenziali. I multivitaminici, dunque, non hanno lo scopo di risolvere problemi specifici tramite la somministrazione...

 

Noni (succo) (integratori)

Il noni (Morinda citrifolia) è un piccolo albero sempreverde che cresce nelle isole del Pacifico, nel Sud-Est asiatico, in Australia e in India. Il noni è uno dei pochi alberi che producono frutti in continuazione, senza una stagionalità: sullo stesso albero si possono trovare fiori, frutti acerbi e frutti...

 

Nux vomica

Le principali proprietà che vengono riconosciute alla nux vomica sono quelle di favorire la digestione (presa 20-30 minuti prima dei pasti), dare sollievo allo stomaco irritato, alleviare i sintomi della stitichezza e delle nausee, attenuare mal di testa, cefalee ed emicranie. In generale la nux vomica viene consigliata ...

 

Omega 3 (integratori)

Gli omega 3 sono grassi essenziali, cioè lipidi che l'organismo non è in grado di sintetizzare e che quindi devono essere introdotti con l'alimentazione. Gli integratori di omega 3 sono diventati molto diffusi quando si è scoperto che questi grassi possono avere una importanza rilevante nella prevenzione...

 

Olio di enotera (integratori)

L'olio di enotera (o enagra, o evening primrose - "primula della sera" - in inglese) è l'olio  ricavato dal seme della pianta Oenothera biennis. Viene utilizzato tradizionalmente come rimedio per i disturbi della pelle come l'eczema, la psoriasi e l'acne. Oggi l'olio di enotera viene anche promosso...

 

Ornitina alfa-ketoglutarato (integratori)

Ornitina alfa-chetoglutarato (OKG) è una sostanza formata dall'aminoacido ornitina e l'alfa-chetoglutarato, ovvero lo scheletro carbonioso ottenuto dalla deaminazione dell'amminoacido glutammina. L'ornitina e la glutammina sono aminoacidi condizionatamente essenziali, perché sebbene...

 

Partenio (integratori)

Il Partenio (Tanacetum parthenium) frequente nei climi temperati, utilizzata in Italia prevalentemente per scopi ornamentali. Le foglie sono utilizzate per produrre integratori. Contengono diversi principi attivi, soprattutto flavonoidi (luteolina, quercetina, apigenina, axillarina)...

 

Policosanoli (integratori)

I policosanoli sono una miscela di otto composti liposolubili (alcoli alifatici) che vengono ottenuti prevalentemente dal rivestimento ceroso della canna da zucchero. I tre principali policosanoli sono l'octosanolo, il triacontanolo e l'esacosanolo. I policosanoli sono utilizzati come integratori per ...

 

Probiotici (integratori)

I probiotici sono microrganismi identici o simili a quelli naturalmente presenti nel corpo umano. Nel nostro intestino sono presenti miliardi di batteri che svolgono un compito fondamentale per la nostra salute. Questo microcosmo, chiamato "microbiota" in gergo tecnico, ma meglio conosciuto come...

 

Psyllium (integratori)

Con il termine psyllium ci si riferisce generalmente alle fibre ricavate dai semi della pianta Plantago ovata. Queste fibre sono idrofile (solubile in acqua) e gelificanti, ma possiedono scarsa fermentescibilità. Per questo motivo sono utilizzate per aumentare la massa, il volume e l'umidità delle...

 

Quercetina (integratori)

La quercetina è un bioflavonoide, presente in natura nella frutta e nella verdura, e in particolar modo nelle mele e nelle cipolle, ma anche nei capperi, nell'uva, nel tè verde, nel mirtillo, nella propoli, nel sedano e negli agrumi. Mediamente, l'apporto di quercetina...

 

Resveratrolo (integratori)

Il resveratrolo (3,5,4'-triidrossi-trans-stilbene) è composto fenolico, non flavonoide, contenuto in natura soprattutto nella buccia dell'acido dell'uva. Viene prodotto dalle piante per difendersi dagli agenti patogeni. Il resveratrolo fu scoperto dal giapponese Michio Takaoka...

 

Riso rosso fermentato (integratori)

Il riso rosso fermentato, o lievito rosso, è prodotto facendo fermentare il riso ad opera del lievito Monascus purpureus. Il riso rosso fermentato contiene una sostanza, la monacolina k, simile come effetto sull'organismo alle statine di sintesi, utilizzate per ridurre il colesterolo alto...

 

Saw Palmetto (Serenoa repens) (integratori)

Saw Palmetto (Serenoa repens) è un piccola palma originario degli Stati Uniti orientali. Il suo frutto è stato utilizzato in medicina dalla tribù indiana, stanziata in Florida, dei Seminole. Il Saw Palmetto è utilizzato come rimedio tradizionale o popolare per l'iperplasia prostatica benigna...

 

Selenio (integratori)

Il selenio è uno dei minerali essenziali per l'organismo umano. Ha un importante ruolo come antiossidante, in quanto presente nella superossido dismutasi, un importante enzima con funzione antiossidante, e perché supporta la funzione della vitamina E, un altro importante antiossidante...

 

Sinefrina o Citrus aurantium (integratori)

La sinefrina è un alcaloide presente in natura soprattutto nelle piante del genere Citrus, e in particolar modo nelle arance amare (Citrus aurantium). È una sostanza utilizzata nella medicina tradizionale cinese, con il nome di zishi. La sinefrina viene promossa come integratore bruciagrassi, perché si ritiene...

 

Spirulina (integratori)

La Spirulina è un'alga di colore verdastro che cresce spontaneamente nelle acque salmastre, nelle zone tropicali e subtropicali dove trova il suo habitat naturale. Deve il suo nome alla sua forma a spirale. La Spirulina è ricca di proteine vegetali, vitamine (vitamina E, A, e alcune del gruppo B)...

 

Tarassaco (integratori)

Il tarassaco è una pianta erbacea perenne, un angiosperma della famiglia delle Asperacee. Produce un fiore giallo che poi si trasforma nella tipica infruttescenza grigia per la quale viene chiamato anche "soffione". Altri nomi del tarassaco sono piscialletto, dente di leone o dente di cane (dalla forma della...

 

Tè verde (integratori)

Il tè verde è ricavato dalle foglie della pianta Camellia sinensis. Può essere consumato come bevanda, mettendo in infusione le foglie in acqua bollante, oppure come integratore, tramite il consumo di un estratto delle foglie. I maggiori principi attivi del tè verde sono la caffeina...

 

Tribulus terrestris (integratori)

Il Tribulus terrestris è una pianta erbacea annuale diffusa in tutti i continenti, in grado di adattarsi a climi particolarmente secchi. Viene utilizzato da secoli nella medicina indiana, cinese e nell'Ayurveda, come tonico, per aumentare la fertilità maschile e per proteggere il fegato, i reni e il tratto urinario...

 

Valeriana (integratori)

La valeriana (Valeriana officinalis) è la specie più nota del genere Valeriana (che conta più di 150 specie), diffuso soprattutto nelle regioni boscose europee e anche in Nord America e nelle regioni tropicali sudamericane. La valeriana è chiamata anche "erba dei gatti", perché esercita una forte...

 

Vitamina A

La vitamina A è una vitamina liposolubile, necessaria per il corretto sviluppo e funzionamento di occhi, pelle, sistema immunitario, e molte altre parti del nostro organismo. La si trova in molti frutti, nelle verdure, nelle uova, nei latticini grassi (burro, formaggi, latte intero...), nella carne e pesci grassi...

 

Vitamina B1 - Tiamina (integratori)

La tiamina è una vitamina del gruppo B (vitamina B1) che si trova in natura in in molti alimenti come il lievito di birra, i cereali, i fagioli, le noci e la carne. Come integratore, è spesso usato in combinazione con altre vitamine del gruppo B: vitamina B1 (tiamina), vitamina B2 (riboflavina), la vitamina B3...

 

Vitamina B5 o acido pantotenico (integratori)

L'acido pantotenico è una vitamina idrosolubile del gruppo B, e precisamente si tratta della vitamina B5. È contenuta in molti alimenti, tra cui carne, verdura, cereali, legumi, uova e latte. È coinvolto nel metabolismo dei nutrienti, ed è fondamentale per mantenere la pelle sana...

 

Vitamina B6 (integratori)

La vitamina B6 è una vitamina idrosolubile che comprende diversi composti chimici (piridossina, piridossale, piridossamina e altri), naturalmente presente in molti alimenti. L'organismo umano necessita della vitamina B6 per oltre 100 reazioni enzimatiche coinvolte nel metabolismo, questa...

 

Vitamina B12 (integratori)

La vitamina B12, o cobalamina, è una vitamina idrosolubile che venne scoperta e isolata durante gli studi sull'anemia perniciosa, nella prima metà del 1900. Interviene come fattore fondamentale nella formazione dei globuli rossi, e nelle cellule del sistema nervoso; inoltre coadiuva la sintesi del DNA ...

 

Vitamina B3 - Niacina (integratori)

La vitamina B3 (acido nicotinico, niacina o nicotinamide) è una vitamina del gruppo B, necessaria per il corretto funzionamento di molti enzimi. L'integrazione di niacina è molto efficace per normalizzare i livelli di lipidi nel sangue: alza il livello di HDL nei soggetti che hanno valori bassi...

 

Vitamina E (integratori)

Il termine vitamina E è utilizzato per indicare otto molecole, suddivise in due categorie: i tocoferoli e i tocotrienoli. Ognuna di queste categorie è suddivisa in quattro sottocategorie: alfa (α), beta (β), gamma (γ) e delta (δ). Tra questi, l'α-tocoferolo è il composto biologicamente più attivo e infatti con il termine...

 

Vitamina C (integratori)

La vitamina C, o acido L-ascorbico, è una vitamina idrosolubile (cioè solubile in acqua). Dopo la vitamina E, è l'integratore antiossidante più venduto, grazie al suo basso costo, la sua sicurezza e la sua efficacia. La vitamina C è conosciuta universalmente per la sua capacità di prevenire il raffreddore...

 

Vitamina D (integratori)

La vitamina D è una vitamina liposolubile (solubile nei grassi). La principale fonte di vitamina D è il sole, che stimola la produzione endogena, effettuata a partire dal colesterolo. Negli alimenti, la vitamina D è presente soprattutto nel pesce e nelle uova. L'integrazione di vitamina D può essere molto importante...

 

Vitamina K (integratori)

La vitamina K (dal tedesco koagulationsvitamin) è una vitamina che si trova soprattutto nelle verdure a foglia verde e nei cavoli. Le forme di vitamina K più utilizzate come integratore sono due: la vitamina K1 (fitonadione) e vitamina K2 (menachinone). Solitamente si preferisce la...

 

Withania somnifera o Ashwagandha (integratori)

Withania somnifera, comunemente noto come Ashwagandha (letteralmente "odore di cavallo", dal tipico odore della radice fresca) o ginseng indiano, è una pianta della famiglia delle Solanaceae (come il pomodoro, la melanzana e la patata). Withania somnifera è tradizionalmente utilizzata nella medicina...

 

Yohimbe (integratori)

Yohimbe è una pianta sempreverde che si trova in alcuni stati africani, soprattutto in Zaire, Camerun e Gabon. La corteccia di yohimbe contiene una sostanza chimica, la yohimbina, un alcaloide con effetti sul sistema nervoso centrale, che viene usata per produrre un integratore alimentare che attualmente è ...

 

Zenzero (integratori)

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne, di cui si utilizza il rizoma (fusto sotterraneo) carnoso, che contiene i principi attivi della pianta: l'olio essenziale (il cui principio attivo principale è lo zingiberene), i gingeroli e gli shogaoli (che gli conferiscono il classico effetto pungente in bocca), le resine e le...

 

Zinco (integratori)

Lo zinco è un metallo presente in tracce nell'organismo, soprattutto nelle ossa e nei muscoli. Si tratta di un oligoelemento essenziale in quanto necessario per il corretto svolgimento di molteplici funzioni dell'organismo (è presente in oltre 60 enzimi). Lo zinco è usato principalmente per il trattamento...

 

ZMA (integratori)

Lo ZMA (acronimo di Zinco Magnesio Aspartato) è un integratore composto da zinco, magnesio e vitamina B6. ZMA è un marchio registrato dall'azienda SNAC System Inc, ma non è una formula brevettata. Lo ZMA è venduto come integratore in grado di aumentare i livelli di testosterone...

 

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Salute


Salute

Salute: le principali patologie, la diagnosi, le cause, la prevenzione, la terapia e le cure.


Difetto interatriale

Il difetto interatriale, o difetto del setto atriale, è una malformazione della membrana che divide gli atri del cuore.


Diabete insipido

Il diabete insipido è un raro disturbo caratterizzato da una diminuita capacità dei reni a concentrare le urine.


Demenza vascolare

La demenza vascolare è un termine generale che racchiude una serie di deficit cognitivi riguardanti la compromissione del ragionamento e della memoria.

 


Cuore polmonare

Il cuore polmonare è una condizione cardiaca in cui il ventricolo destro subisce un’alterazione della sua struttura anatomica.


Dermatofibroma

Il dermatofibroma lenticolare benigno, o istiocitoma, è un comune nodulo cutaneo, ovvero una piccola formazione dura al tatto, di eziologia sconosciuta.


Colpo di frusta

Il colpo di frusta è un infortunio al collo causato da un brusco movimento del collo, solitamente rapido e improvviso.


Colite ulcerosa

La colite ulcerosa è una malattia intestinale che causa infiammazioni e ulcere a livello del tratto digestivo.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.