Pasta e fagioli

Guarda il video >>

La pasta e fagioli è un primo piatto della tradizione povera rurale tipicamente italiano. Nella sua versione originale è composto semplicemente da fagioli bolliti e pasta, cotti insieme. Solo due ingredienti umili ed economici che possono variare di regione in regione: al Nord si usano più spesso i fagioli bianchi o i cannellini, mentre al Sud i fagioli borlotti e come formato di pasta sicuramente corta, piccola, ad esempio i ditalini o i tubetti, oppure i maltagliati di pasta sfoglia.

Poi esistono numerose varianti che aggiungono altri ingredienti, per esempio la nostra ricetta vegetariana con la passata di pomodoro, oppure quella non vegetariana, che prevede di unire anche la pancetta, il lardo o le cotiche di maiale, o ancora la variante con le cozze (simile alla pasta, patate e cozze). Alcuni chef vogliono rivalorizzare questo piatto e lo abbinano anche all'astice. Un'altra variante contempla l'uso della crosta di Parmigiano Reggiano da usare in cottura e da eliminare prima di servire.

Vedi anche la ricetta dei fagioli con le cotiche.

 

 

 

Ricetta della pasta e fagioli

Pasta E Fagioli

Volendo velocizzare i tempi di cottura si possono usare i fagioli già precotti in scatola, ma la differenza in questo piatto la si fa usando un ottimo borlotto fresco o secco, come il Lamon, o un altro fagiolo di qualità scelto a piacere tra i tantissimi che abbiamo in Italia.

La passata di pomodoro va cotta per almeno 5 minuti insieme al soffritto di aglio, per farla concentrare (cosa che sarebbe impossibile una volta aggiunta l'acqua di cottura dei fagioli. Consiglio di usare poco olio per la cottura, per aggiungere il restante a crudo, alla fine, soprattutto se si utilizza un olio fruttato intenso, che i fagioli borlotti ben sopportano. Come erbe aromatiche si può usare il classico prezzemolo, se piace, in aggiunta a rosmarino e salvia che con i fagioli a mio parere vanno sempre usati.

Per la cottura e la conservazione dei fagioli secchi rimando all'articolo: cuocere e invasettare i legumi.

Autore:

Tempo di preparazione:

 

 

Tempo di cottura:

Tempo totale:

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di fagioli + 250 g di acqua di cottura dei fagioli 
  • 200-300 g di passata di pomodoro 
  • 150 g di pasta (maltagliati, ditalini, ecc) 
  • 2 spicchi d'aglio 
  • peperoncino (facoltativo) 
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva 
  • prezzemolo (facoltativo)
  • sale

Preparazione

Per come cuocere i legumi secchi seguire questa ricetta. Consiglio di aromatizzarli con rosmarino e salvia.

Soffriggere l'aglio e il peperoncino nella metà dell'olio per 10 secondi, unire la passata di pomodoro, portare ad ebollizione e cuocere coperto, a fuoco basso, mescolando ogni minuto, dopo 5 minuti aggiungere la metà dei fagioli e tutta la loro acqua di cottura, portare ad ebollizione, frullare il tutto, aggiungere mezzo litro di acqua bollente e la pasta, cuocere coperto a fuoco basso finché la pasta non è quasi pronta ma ancora un po' cruda, quindi spegnere la fiamma. Unire i fagioli restanti, assaggiare, regolare di sale e far riposare qualche minuto. Servire quando la pasta è pronta e unire l'olio a crudo direttamente sul piatto finito. Il prezzemolo (se previsto) può essere aggiunto all'inizio, insieme al soffritto, oppure alla fine, prima di impiattare.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

Energia

331 kcal - 1384 KJoule

 

Proteine ad alto VB 

4 g

Proteine

14 g - 16%

Carboidrati

49 g - 56%

Grassi

11 g - 29%

di cui

 

saturi

1.6 g

monoinsaturi

7.3 g

polinsaturi

1.1 g

Fibre

8 g

Colesterolo

0 mg

Sodio

660 mg

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Pasta e fagioli

Pasta e fagioli: un primo piatto povero della tradizione italiana sempre molto apprezzato, e dalle caratteristiche nutrizionali molto interessanti.


Cioccolatini al cocco

Cioccolatini al cocco: irresistibili e facilissimi da preparare.


Il risotto alla milanese

Il risotto alla milanese: il re dei piatti della cucina lombarda affonda le sue origini nel Cinquecento.


Panzerotti baresi

I panzerotti o calzoni fritti: una ricetta pugliese fatta con l'impasto della pizza.

 


Roner (per cottura sottovuoto)

Il roner o bagno termostatato: lo strumento per la cucina sottovuoto o sous vide.


Cottura sottovuoto o sous vide

La cottura sottovuoto a basse temperature o sous vide: gli inventori, gli chef pionieri e cosa significa cucinare oggi sottovuoto.


Dorayaki (dolcetti giapponesi)

I dorayaki: i dolcetti giapponesi composti da due strati di pancake e una crema di fagioli azuki.


Torta paradiso senza lievito

La torta paradiso senza lievito: così era nella versione originale e così la si può preparare facilmente.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.