Quark

Il Quark è un formaggio fresco e molle, originario dell'Europa centrale ma diffuso in tutto il mondo sotto denominazioni diverse: Cream Cheese, Neufchatel, Baker Cheese, Serum, ecc.).

In Italia è il Quark è conosciuto soprattutto in Trentino Alto Adige, mentre nelle altre regioni non è facile da reperire, si trova sopratutto nei negozi di alimentazione naturale e biologica, oppure nei grandi supermercati.

Valori nutrizionali

Il Quark può essere magro o alla panna.

Il Quark magro è un prodotto ipocalorico, con sole 90 kcal, che contiene molte proteine (13% circa), pochi carboidrati (4,5% circa) e pochissimi grassi (0,1%). Il sapore è acido e piuttosto neutro, per cui si presta molto bene per la produzione di dolci ipocalorici.
Per questo motivo è uno degli ingredienti favorevoli per cucinare dolci Sì.

Quark magro e alla panna

Il Quark alla panna è un prodotto più saporito e cremoso, con una quantità di grassi variabile a seconda della quantità di panna aggiunta.

Produzione

Il Quark, come i caprini freschi, è ottenuto con coagulazione acida del latte, quindi non viene usato (se non in piccolissima percentuale) il caglio.

Il latte di partenza è scremato (magro), che viene dapprima pastorizzato ad alta temperatura, poi vengono aggiunti batteri specifici e viene fatto riposare a lungo, fino a 20 ore, tempo necessario per l'acidificazione e la successiva formazione della cagliata.

 

 

Il siero viene eliminato per centrifugazione o filtrazione. Le proteine del siero vengono recuperate in vari modi e immesse nel Quark, in modo tale da aumentare la resa che può raggiungere il 25% contro il 10% dei formaggi classici.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA)

Gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) sono sostanze cancerogene che si sviluppano a causa delle alte temperature e quindi anche nella preparazione di svariati alimenti.


Valeriana o songino

Valeriana: un tipo di lattuga da non confondersi con la valeriana officinalis. Scopriamo le sue proprietà e come utilizzarla in cucina.


Diossine e PCB: cosa sono e come difendersi dai rischi alimentari

Le Diossone e i PCB sono tra i contaminanti ambientali e alimentari più pericolosi: ecco come arrivano nel cibo e come evitarli.


Vini Supertuscan

Supertuscans: i grandi vini rossi toscani che hanno deciso di fare a meno delle denominazioni Doc e Docg.

 


Vino rosé Pamplemousse

Vin de Pamplemousse, la bevanda a base di vino e succo di pompelmo che viene dalla Francia.


Vino blu (Gik)

Il primo vino blu del mondo (prodotto dalla compagnia Gik), realizzato a tavolino da un'azienda spagnola, ha destato scalpore e curiosità.


Burrolì: no grazie!

Burrolì: il surrogato del burro fatto con olio di riso, burro di cacao e olio extravergine, che pretende (a torto) di essere un ottimo sostituto del burro.


Furano negli alimenti: cos'è, dove si trova e come evitarlo

Il furano è una molecola potenzialmente cancerogena per l'uomo: scopriamo dove si trova e come evitarlo negli alimenti..

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.