Rape

Le rape hanno costituito per milllenni una delle fonti di sopravvivenza per l'uomo agricoltore, poiché, potendosi conservare fino al raccolto successivo, hanno consentito l'accumulo di scorte per i mesi in cui la terra non produceva.

La rapa è originaria della Siberia, ama i climi freddi, ma ormai è coltivata in tutti i terreni del Nord del mondo ed è un tubero tipicamente invernale. 

Le rape sono radici ingrossate della Brassica campestris varietà rapa.
Assomigliano a delle cipolle, hanno un involucro giallo-violaceo e la polpa interna bianca, molto soda. 

Rapa

Le cime di rapa, invece, sono i racemi ancora non fioriti di un altra pianta, rimandiamo all'articolo sulle cime di rapa.

Uso delle rape in cucina

Le rape si consumano prevalentemente crude in pinzimonio, oppure cotte nelle minestre, nelle zuppe e nei risotti, bollite e rese purè, o anche semplicemente saltate in padella come contorno.

Hanno un discreto contenuto di vitamina C, e solo 18 kcal per 100 g.

Calorie e valori nutrizionali

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Calorie del formaggio

Le calorie del formaggio sono molto variabili, ma dividendo i formaggi in categorie è possibile calcolarle in modo molto semplice!


Salsa bernese

La salsa bernese è una sorta di maionese preparata con burro, uova ed erbe aromatiche di origine francese. Scopriamo una ricetta infallibile con meno burro e senza dover usare il bagnomaria.


Ricotta di vacca, pecora e capra

Ricotta di vacca, pecora e capra: non è propriamente un formaggio, poiché viene ricavata dal siero, un prodotto di scarto.


Tagli di carne bovina

Tagli di carne bovina: come riconoscerli, le differenze, gli utilizzi.

 


Campylobacter e campylobatteriosi

La campylobatteriosi è una malattia a trasmissione alimentare solitamente innocua ma che può portare, in alcune situazioni, a danni gravissimi.


Brioche

La brioche: la ricetta di un dolce da forno lievitato di origine francese e dalle mille varianti.


Dolcificanti per dimagrire?

I dolcificanti sono stati bocciati dalla scienza come sostanze utili per dimagrire, tuttavia se usati intelligentemente possono avere una qualche utilità.


Dolcificanti

I dolcificanti sono additivi o alimenti usati come sostituti dello zucchero e possono essere sintetici come l'aspartame o naturali come la stevia.