Ravanello

Il ravanello è la radice della pianta Raphanus sativus, di origini sconosciute ma nota fin dall'antichità.

Comunemente è noto con vari nomi: radice, ramolaccio, rafano, ravanello, rapanello.

Il ravanello è un ortaggio molto diffuso, dal sapore leggermente piccante e dalla polpa candida e croccante.
La facilità di coltura lo rende ideale per gli orti domestici, dove con semine scalari lo si può mangiare durante tutta la stagione estiva.
Grazie alle colture in serra e all'importazione da altri paesi, lo si può trovare in commercio tutto l'anno.

Ravanello

I ravanelli possono essere tondi, di colore rosso, a volte striati di bianco, grossi come ciliegie; oppure di forma allungata, di colore monocromo rosso o bianco, e dimensioni molto variabili che possono raggiungere il mezzo metro di lunghezza e i 2 kg di peso.

In Giappone si coltiva un ravanello chiamato Daikon che raggiunge il metro di lunghezza e i 4 kg di peso!

A Giava, invece, esiste un ravanello serpente che raggiunge i 50 metri di lunghezza.

I ravanelli hanno solamente 11 kcal per 100 g: sono una delle verdure meno caloriche in assoluto.

Calorie e valori nutrizionali

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Salsa pearà

La salsa pearà è tipica del veronese, a base di pepe, viene utilizzata per accompagnare i bolliti di carne.


La mozzarella fa ingrassare?

La mozzarella fa ingrassare? È tradizionalmente considerato un formaggio adatto in una dieta ipocalorica, in realtà a causa della sua appetibilità è un formaggio pericoloso per la linea!


Mozzarella o fiordilatte

La mozzarella o fiordilatte è un formaggio a pasta filata prodotto con latte vaccino che ha riscontrato un successo clamoroso in tutto il mondo.


Calorie del formaggio

Le calorie del formaggio sono molto variabili, ma dividendo i formaggi in categorie è possibile calcolarle in modo molto semplice!

 


Salsa bernese

La salsa bernese è una sorta di maionese preparata con burro, uova ed erbe aromatiche di origine francese. Scopriamo una ricetta infallibile con meno burro e senza dover usare il bagnomaria.


Ricotta di vacca, pecora e capra

Ricotta di vacca, pecora e capra: non è propriamente un formaggio, poiché viene ricavata dal siero, un prodotto di scarto.


Tagli di carne bovina

Tagli di carne bovina: come riconoscerli, le differenze, gli utilizzi.


Campylobacter e campylobatteriosi

La campylobatteriosi è una malattia a trasmissione alimentare solitamente innocua ma che può portare, in alcune situazioni, a danni gravissimi.