Uovo alla coque

L'uovo alla coque è un piatto a base di uovo bollito per pochi minuti così da far coagulare l'albume leggermente e da far rimanere il tuorlo allo stato semi-liquido.

L'uovo alla coque è una ricetta classica, conosciuta in tutto il mondo e derivante dalla cucina francese del Rinascimento, e può essere servito in qualsiasi momento della giornata, a colazione, a pranzo, a merenda o a cena; è particolarmente amato dai bambini.

Solitamente si usano dei portauova per servirlo, che possono essere di metallo, legno, plastica o ceramica ed hanno la funzione di mantenere in piedi l'uovo così da facilitare l'operazione di apertura della calotta superiore.

L'uovo alla coque viene abbinato a dei crostini di pane che si inzuppano dentro il tuorlo, ma ci sono tantissimi altri abbinamenti più o meno creativi, come per esempio quello con gli asparagi, con il bacon croccante, con listarelle di prosciutto crudo o con le acciughe.

Tutti i segreti per un perfetto uovo alla coque

Uovo alla coque

Per ottenere un perfetto uovo alla coque per prima cosa occorre tener presente della temperatura iniziale delle uova, se sono a temperatura ambiente oppure se sono riposte in frigorifero: nel primo caso il tempo di cottura dell'uovo sarà di qualche secondo minore (3 minuti possono bastare), nel secondo caso si può cuocere l'uovo anche per 3'30'' - 4'.

Il tempo di cottura di un uovo alla coque comunque oscilla tra 2'45'' e 4 minuti, non di più altrimenti il tuorlo si solidifica eccessivamente e non si riesce a fare la "scarpetta" con il pane.

 

Le uova devono essere fresche, non vicine alla data di scadenza.

L'acqua deve essere portata ad ebollizione prima di gettare l'uovo intero.

Un altro accorgimento che si può prendere è quello di immergere in una bacinella con acqua fredda l'uovo subito dopo averlo scolato e aspettare che si intiepidisca prima di servirlo, così l'operazione di rottura del guscio sarà facilitata. 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 uova medie fresche
  • 2 fette di pane
  • sale e pepe q.b.
  • 1 l di acqua

Procedimento

Tagliare il pane a listarelle e farlo tostare in forno a 200°C per circa 6-7 minuti.

Portare ad ebollizione l'acqua in una pentola alta e stretta e quando bolle immergere le uova con delicatezza.

Puntare il timer di cottura sui 3-4 minuti e quindi scolare le uova con l'aiuto di una schiumarola.

Servire le uova alla coque con gli appositi porta uova, condirle con sale e pepe a piacere e con le fettine di pane tostato.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Fritto misto all'italiana

Si fa presto a dire fritto misto all'italiana ma le varianti regionali sono tantissime.


Fritto misto di pesce

Il fritto misto di pesce: il secondo piatto di mare per eccellenza, a base di gamberi, calamari e alici.


Fritto di paranza

La paranza o il fritto di paranza: un piatto di mare che prevede una grande varietà di pesci con le lische fritti.


Crocchette di patate

Le crocchette di patate o crocchè sono un classico cibo da strada diffuso soprattutto nel Meridione e in Spagna.

 


Crema fritta - cremini fritti

La crema fritta: uno dei protagonisti del fritto misto all'italiana mangiato sia come contorno che come dessert.


Olive all'ascolana

Le olive all'ascolana, ripiene di carne e fritte: un piatto che dalle Marche ha fatto il giro del mondo.


Quique Dacosta

Enrique detto Quique Dacosta: lo chef spagnolo tre stelle Michelin e presente nell'elenco dei 50 Best Restaurants.


Fonduta di taleggio con pere al caramello salato

Per gli amanti dei gusti forti e agrodolci: fonduta di taleggio con pere al caramello salato.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.