Casseruole e tegami

Le casseruole e i tegami sono pentole a bordo alto, indispensabili per bollire, cuocere a vapore, preparare minestroni, zuppe, sughi e quant'altro.

Prima dell'acquisto pensate bene a cosa vi serviranno le casseruole e a dove riporle. Questi utensili sono molto ingombranti ed è quindi importante acquistare solo quelli strettamente necessari.

Possono essere dotate di due piccoli manici o di un manico lungo, con o senza contromanico.

Potete cominciare da due casseruole in acciaio: una da 5 litri, da utilizzare tutti i giorni, l'altra più grande (7 litri) per le occasioni particolari. Poi una o due casseruole più piccole in alluminio (2 - 3 litri), con rivestimento antiaderente, con manico lungo, utili per bollire le uova, preparare ragù, risotti, scaldare piccole quantità di cibo, ecc.

Casseruole e Tegami

Se decidete l'acquisto a breve di utensili speciali, come pentole a pressione, pentole con colapasta interno, couscoussiere, casseruole impilabili, sappiate che quest'ultime possono anche fungere da normali casseruole. Spesso queste pentole speciali sono di ottima qualità e molto costose, è quindi un peccato utilizzarle solo per lo speciale compito per il quale sono state progettate.
Utilizzandole nella cucina di tutti i giorni, salverete spazio e denaro.

Caratteristiche delle casseruole

Il fondo dovrebbe essere spesso e solido, e deve essere molato e non stampato. Controllate che siano presenti i solchi concentrici di molatura sul fondo della pentola.

I manici devone essere saldamente attaccati alla pentola e abbastanza grandi, per consentire una buona presa. I manici lunghi lo devono essere abbastanza da tenere la mano lontana dal calore.

 

Acquistare sempre pentole con il coperchio, poiché arriverà sempre il momento in cui servirà: i coperchi devono incastrarsi perfettamente nel bordo della pentola, per trattenere il vapore all'interno.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Torta magica alle banane

Un tocco esotico per uno dei dolci più classici: torta magica alle banane.


Guido e Lidia Alciati

Guido Alciati e sua moglie Lidia: una coppia che ha fatto la storia della cucina piemontese.


René Redzepi

René Redzepi, il manifesto della New Nordic Couisine e la nuova fattoria urbana.


Enrico Crippa

Enrico Crippa: il giovane chef di Piazza Duomo ad Alba, tre stelle Michelin dal 2012.

 


Alex Atala

Alex Atala, classe 1968, chef brasiliano alias lo chef umanitario che fa la spesa in Amazzonia.


Jiro Ono

Jiro Ono: lo chef stellato più anziano del mondo, a cui è stato dedicato il film "L'arte del sushi".


Nino Bergese

Nino Bergese: uno chef storico italiano, soprannominato "il cuoco dei re, il re dei cuochi".


Tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone

Un'idea sfiziosa per un antipasto: tartellette alla crema di fagioli e rosmarino con tartare di tonno al limone.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.