Crema di cavolfiore e Roquefort

RICETTA VELOCE
Tempo totale: 15 min
Difficoltà
Crema di cavolfiore e Roquefort

 

Ingredienti in grammi per 2 porzioni

Latte parzialmente scremato 300 g
Formaggi grassi 60 g
Cavolfiore, inflorescenze 400 g
1 spicchio di aglio
sale, pepe

Preparazione

1) Bollire il latte nel fuoco più grande alla massima potenza, in una casseruola di 22-24 cm.

2) Tagliare il cavolfiore a fette spesse 2 cm, appoggiare le fette sul piano di lavoro e tagliarle ancora trasversalmente a fette spesse 2 cm, in modo tale da ridurlo a piccoli pezzetti, e metterli a bollire nel latte. Tagliare l'aglio in 4 pezzi e unirlo al cavolfiore. Puntare il timer a 10 minuti.

3) Una volta cotto il cavolfiore, unire il Roquefort, mescolare per qualche secondo per farlo sciogliere, e frullare il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

4) Assaggiare, regolare di sale e pepe, e servire.

Informazioni nutrizionali per porzione

Energia 229 KCal - 957 KJoule
Proteine 19 gr - 32%
Carboidrati 13 gr - 23%
Grassi 12 gr - 45%
di cui  
saturi 7.2 g
monoinsaturi 2.8 g
polinsaturi 1.0 g
Fibre 5 g
Colesterolo 35 mg
Sodio 170 mg

 

 

Note

Il Roquefort è un formaggio blue francese, molto saporito. Può essere sostituito con 80 g di Gorgonzola piccante. Se si dispone di una pentola a pressione, basta cuocere il cavolfiore per 5 minuti dopo il fischio. Ha 50 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Patate duchessa

Le patate duchessa sono un contorno di origine francese (pommes duchesse) dove le patate sono arricchite da uovo, burro e parmigiano.


Pizza in pala romana

La pizza in pala romana: una declinazione diversa rispetto alla classica pizza napoletana. Preparazione stesura, cottura della pizza ad alta idratazione.


I dolci di natale

I dolci di Natale: l'elenco di tutti i dolci tipici suddivisi per regione e per Paese.


Struffoli napoletani

Gli struffoli: un dolce napoletano a base di palline di impasto aromatizzato all'anice, fritte e poi decorate con miele, canditi e confetti.

 


Spoja lorda o minestra imbottita

La spoja lorda o minestra imbottita: una ricetta romagnola di recupero che nasce come costola dei più sontuosi cappelletti.


Cannoli siciliani

I cannoli siciliani: uno dei dolci più tipici della Sicilia farcito di crema di ricotta e frutta candita.


Brownies

I brownies, i tipici biscotti al cioccolato di origine americana, tanto gustosi quanto calorici. Scopriamo tutti i segreti per prepararli al meglio.


Bostrengo

Il bostrengo, un antico dolce marchigiano natalizio a base di cereali come farro e riso.