Asimina

L'asimina è un frutto proveniente dagli Stati Uniti Orientali, che cresce lungo le sponde del Mississipi e dei Grandi Laghi.

In America viene solitamente chiamato banana dei pellerossa e i nativi indiani lo chiamano paw paw.

In Europa è stato introdotto come coltivazione una decina d'anni fa ma con scarso esito, tanto che attualmente è stato del tutto abbandonato.

L'asimina è un albero molto alto, circa 6 metri, con grandi foglie lanceolate, fiori a sei petali di colore rosso bruno e frutti tozzi di colore verde.

Asimina

Il frutto dell'asimina arriva anche ai 500 grammi di peso, ha una polpa cremosa, il cui sapore ricorda quello della banana, e tanti semi interni di colore nero disposti su due file.

Deve essere mangiato prima che sia troppo maturo, altrimenti il suo sapore diventa sgradevole e la sua polpa troppo molliccia, motivi per cui probabilmente è fallita la sua coltivazione su scala industriale in Europa. 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Pesce cobia

Il caso del pesce cobia: una nuova scommessa da parte dell'acquacoltura mondiale, allevato attualmente solo negli USA.


Pangasio

Il pangasio: un pesce di fiume originario dell'Oriente che viene allevato ed esportato in tutto il mondo.


Panela

La panela: un panetto dolce derivato dalla lavorazione della canna da zucchero tipicamente sudamericano.


Calcolare le calorie della frutta

Il calcolo pratico delle calorie della frutta e la distinzione tra frutta normocalorica e ipercalorica.

 


Melata (miele di melata)

La melata si presenta in forma liquida ma densa, di colore molto scuro quasi nero, con un contenuto in zuccheri superiore a quello del classico miele.


Sirt Diet

Sirt Diet, la dieta delle sirtuine, che dal 2016 sta spopolando tra i vip e non solo, promettendo di dimagrire 3,5 kg in 7 giorni.


Zucchero di canna e zucchero grezzo

Lo zucchero di canna integrale e grezzo, le alternative più conosciute allo zucchero comune.


Glifosato negli alimenti: dove si trova e come evitarlo

Il glifosato è un erbicida usato in agricoltura che potrebbe causare il cancro nell'uomo: ecco in quali alimenti si trova e come evitarlo.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.