Nespola del giappone - Nespola giapponese

La nespola del Giappone proviene da un piccolo albero, della famiglia delle rosacee, originario di Cina e Giappone, importato in Europa nel 1700.

Ha foglie coriacee sempreverdi, fiori bianchi e frutti commestibili (nespole del Giappone).

Fiorisce con i primi freddi dell’inverno, e i suoi fiori sono bianchi e profumati, il frutto matura a maggio e con le fragole e' uno dei primi frutti dell’anno.

Cresce nello stesso clima degli agrumeti e dell’olivo.

Il miele prodotto con il nettare dei fiori di nespolo del giappone è una rarità prodotta solamente in alcune zone della Sicilia.

Nespola giappone

Quasi tutta la produzione viene esportata in Giappone, da sempre calamita per i prodotti di nicchia. È un miele profumatissimo molto difficile da produrre poiché le api in inverno difficilmente bottinano se non trovano un clima ideale: la produzione quindi è molto sensibile alle variazioni climatiche che avvengono da un anno all'altro.

Calorie e valori nutrizionali delle nespole

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Pesce cobia

Il caso del pesce cobia: una nuova scommessa da parte dell'acquacoltura mondiale, allevato attualmente solo negli USA.


Pangasio

Il pangasio: un pesce di fiume originario dell'Oriente che viene allevato ed esportato in tutto il mondo.


Panela

La panela: un panetto dolce derivato dalla lavorazione della canna da zucchero tipicamente sudamericano.


Calcolare le calorie della frutta

Il calcolo pratico delle calorie della frutta e la distinzione tra frutta normocalorica e ipercalorica.

 


Melata (miele di melata)

La melata si presenta in forma liquida ma densa, di colore molto scuro quasi nero, con un contenuto in zuccheri superiore a quello del classico miele.


Sirt Diet

Sirt Diet, la dieta delle sirtuine, che dal 2016 sta spopolando tra i vip e non solo, promettendo di dimagrire 3,5 kg in 7 giorni.


Zucchero di canna e zucchero grezzo

Lo zucchero di canna integrale e grezzo, le alternative più conosciute allo zucchero comune.


Glifosato negli alimenti: dove si trova e come evitarlo

Il glifosato è un erbicida usato in agricoltura che potrebbe causare il cancro nell'uomo: ecco in quali alimenti si trova e come evitarlo.