Fiocchi di latte

Il formaggio Cottage (Cottage cheese) o fiocchi di latte è il maggior contributo che l'industria casearia americana abbia dato alla creazione di nuove varietà di formaggi.

I fiocchi di latte erano molto popolari in Europa centrale, dove veniva preparato artigianalmente dagli agricoltori nelle loro case (i "Cottages", in inglese).

Gli americani esportarono questo formaggio, gli diedero il nome e iniziarono a produrlo industrialmente nel 1915, e da allora i fiocchi di latte sono diventati un caposaldo nella dieta degli americani.

Dall'America i fiocchi di latte sono stati reimportati in Europa e quindi anche in Italia.

Come si producono i fiocchi di latte

I fiocchi di latte consistono in cagliata fresca di latte totalmente scremato e pastorizzato, prodotta dalla coagulazione acido-presamica, ottenuta quindi con poco caglio e fermenti lattici selezionati.

Questa cagliata, molto soffice, viene poi ridotta in fiocchi di piccole dimensioni, cotta in caldaia ad alta temperatura (fino a 57 gradi), lavata e condita con crema di latte e latte scremato (panna), per ottenere i fiocchi di latte "classici".

Vengono aggiunti anche altri ingredienti a base di frutta, ottenendo dei dessert dolci.

Il sapore dei fiocchi di latte è dolce e delicato, l'odore è di latte acido, con lievi sentori di panna e burro.

Valori nutrizionali

Fiocchi di latte

I fiocchi di latte sono un prodotto con ottime caratteristiche nutrizionali, poiché contengono una quantità di grassi molto bassa, che varia dal 4 al 9%, localizzata nel liquido che li circonda.

Il loro utilizzo, però, va assimilato più a quello dello yogurt piuttosto che di un formaggio vero e proprio, per la delicatezza del sapore, per l'attitudine ad essere miscelato con altri ingredienti, per l'alto contenuto di umidità.

I fiocchi di latte sono un ingrediente interessante della cucina Sì, grazie alla loro versatilità e al loro scarso contenuto calorico.

 

 

Consigliamo sempre di acquistare fiocchi di latte con un tenore in grassi intorno al 4-5%, alcune marche arrivano fino al 9%, un tenore troppo simile a quello della ricotta: meglio quest'ultima, più appetibile, cremosa e versatile per l'uso in cucina.

Valori nutrizionali dei fiocchi di latte

Ricette Sì a base di fiocchi di latte

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Alimentazione


Pesce cobia

Il caso del pesce cobia: una nuova scommessa da parte dell'acquacoltura mondiale, allevato attualmente solo negli USA.


Pangasio

Il pangasio: un pesce di fiume originario dell'Oriente che viene allevato ed esportato in tutto il mondo.


Panela

La panela: un panetto dolce derivato dalla lavorazione della canna da zucchero tipicamente sudamericano.


Calcolare le calorie della frutta

Il calcolo pratico delle calorie della frutta e la distinzione tra frutta normocalorica e ipercalorica.

 


Melata (miele di melata)

La melata si presenta in forma liquida ma densa, di colore molto scuro quasi nero, con un contenuto in zuccheri superiore a quello del classico miele.


Sirt Diet

Sirt Diet, la dieta delle sirtuine, che dal 2016 sta spopolando tra i vip e non solo, promettendo di dimagrire 3,5 kg in 7 giorni.


Zucchero di canna e zucchero grezzo

Lo zucchero di canna integrale e grezzo, le alternative più conosciute allo zucchero comune.


Glifosato negli alimenti: dove si trova e come evitarlo

Il glifosato è un erbicida usato in agricoltura che potrebbe causare il cancro nell'uomo: ecco in quali alimenti si trova e come evitarlo.