Strudel di mele

Preparazione: 30 min
Cottura: 20 min
Difficoltà
Strudel di mele

 

Ingredienti in grammi per 6 porzioni

Zucchero 60 g
Mele sbucciate 600 g
Burro 25 g
Pasta fillo senza grassi 270 g
Uva secca 30 g
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
1 cucchiaio di succo di limone
30 g di rhum

Preparazione

Scongelare la pasta fillo seguendo le istruzioni sulla scatola. Affettare le mele, rimuovere il torsolo e tagliarle a pezzetti, metterle in una ciotola insieme a rhum, zucchero, uvetta e succo di limone, e cuocerle per 8 minuti al microonde alla massima potenza, altrimenti cuocerle in una casseruola a fuoco medio finché non sono cotte e il liquido di cottura non si è asciugato. Nel frattempo, mettere il burro in una ciotola e scaldarlo al microonde per farlo sciogliere. Disporre uno strato di pasta fillo su un foglio grande di carta da forno posizionato sul piano di lavoro o su un tagliere, spennellarlo con il burro e disporre sopra ad esso un altro strato, spennellarlo con il burro e continuare così fino ad esaurimento di tutti gli strati, conservando un poco di burro per spennellare l'esterno dello strudel. Aggiungere al composto di mele la cannella e la scorza di limone, mescolare bene e riempire la pasta con il composto, versarlo al centro della pasta fillo e chiuderla piegando i lembi dalla parte del lato lungo Spennellare di burro l'esterno della pasta e infornare a 180 gradi per 20 minuti, finché la pasta non è dorata esternamente. Servire a temperatura ambiente.

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 273 KCal - 1141 KJoule
Proteine 4 g - 6%
Carboidrati 57 g - 81%
Grassi 4 g - 13%
di cui  
saturi 2.1 g
monoinsaturi 1.0 g
polinsaturi 0.3 g
Fibre 3 g
Colesterolo 10 mg
Sodio 6 mg

Note

La pasta fillo senza grassi si trova nei surgelati di molti supermercati. Consiglio di utilizzare mele renette o, in alternativa, le golden. Il composto di mele deve asciugarsi bene, altrimenti bagnerà troppo la pasta fillo impedendo la corretta cottura della parte inferiore dello strudel. Ha 250 kcal per 100 g.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Patate duchessa

Le patate duchessa sono un contorno di origine francese (pommes duchesse) dove le patate sono arricchite da uovo, burro e parmigiano.


Pizza in pala romana

La pizza in pala romana: una declinazione diversa rispetto alla classica pizza napoletana. Preparazione stesura, cottura della pizza ad alta idratazione.


I dolci di natale

I dolci di Natale: l'elenco di tutti i dolci tipici suddivisi per regione e per Paese.


Struffoli napoletani

Gli struffoli: un dolce napoletano a base di palline di impasto aromatizzato all'anice, fritte e poi decorate con miele, canditi e confetti.

 


Spoja lorda o minestra imbottita

La spoja lorda o minestra imbottita: una ricetta romagnola di recupero che nasce come costola dei più sontuosi cappelletti.


Cannoli siciliani

I cannoli siciliani: uno dei dolci più tipici della Sicilia farcito di crema di ricotta e frutta candita.


Brownies

I brownies, i tipici biscotti al cioccolato di origine americana, tanto gustosi quanto calorici. Scopriamo tutti i segreti per prepararli al meglio.


Bostrengo

Il bostrengo, un antico dolce marchigiano natalizio a base di cereali come farro e riso.