Ravioli menta e basilico ripieni di gamberi e zafferano su salsa al nero

Ravioli menta e basilico ripieni di gamberi e zafferano su salsa al nero

 

Ingredienti per 2 porzioni

Farina di frumento 80 g
Uova di gallina, tuorlo 40 g
Olio di oliva extra vergine 10 g
Cipolle 80 g
Gamberi o scampi con guscio 300 g
Basilico fresco  
Menta fresca  
Zafferano in pistilli  
Una bustina di nero di seppia  

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Mettere le teste dei gamberi in una casseruola con 2 bicchieri d'acqua e cuocere a fuoco medio per 20 minuti, in modo che il brodo si insaporisca e si concentri. Di quando in quando amalgamare con un cucchiaio di legno e schiacciare dolcemente le teste perché rilascino gli aromi. Pulire le code dei gamberi rimuovendo il carapace e l'intestino.

Passo 4  Passo 11  Passo 10  

Tagliare a fette sottili la cipolla, passarla in microonde con 2 cucchiai d'acqua per 6 minuti a media potenza (600 W) e quindi tagliarla al coltello. Nel frattempo tagliare i gamberi a pezzetti e batterli al coltello ottenendo una sorta di tartare. 

Passo 4    Passo 5  Passo 6

In una tazzina versare l'olio e scaldare al microonde a potenza moderata (400 W) finché sarà caldo ma non bollente, circa 2 minuti. A questo punto mettere in infusione i pistilli di zafferano per 5 minuti, in modo da lasciare che sprigionino il loro aroma. Amalgamare quindi cipolle, gamberi, olio allo zafferano ed aggiustare di sale. Al termine della cottura filtrare il brodo di pesce con un colino piuttosto fine, quindi rimetterlo sul fuoco a media potenza per addensarlo nuovamente aggiungendogli la maizena previamente disciolta in mezza tazzina di caffé.

 

Passo 11   Passo 10   Passo 10  

Durante la cottura dovrà raggiungere una consistenza cremosa. Togliere dal fuoco ed amalgamare al nero di seppia.

Passo 10   Passo 11   Passo 10  

Frullare con un minipimer il tuorlo delle uova con le erbe, finché queste siano ben sminuzzate. Aggiungere quindi la salsa ad una ciotola capiente in cui si era disposta la farina a fontana. 

Passo 10   Passo 10   Passo 10

Impastare e, se necessario, aggiungere un cucchiaio di acqua per volta fino ad ottenere un impasto compatto ed appena umido. Trasferirlo sul piano di lavoro e tirarlo finché la massa sarà liscia e di colore omogeneo. Stendere finemente la pasta con un matterello. L'impasto sarà molto elastico e poco appiccicoso, sarà quindi possibile tirarla ad uno spessore di 1-2 mm.

Passo 10   Passo 10   Passo 10

Con un coppapasta o ciotola tagliare dei cerchi e farcirli con una cucchiaiata di ripieno, quindi richiuderli a mezzaluna. 

Passo 10   Passo 10

Bollire i ravioli in acqua salata per 3 minuti, nel frattempo sporcare il piatto con una striscia di salsa, quindi scolarli e disporli a piacere.  Possono essere decorati con gocce di ketchup o concentrato di pomodoro per dargli un vivace tocco e contrasto di colore.

Passo 14    

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 287 kcal - 1200 kjoule  
Proteine 17.3 g
Carboidrati 35.0 g
di cui  
zuccheri 4.9 g
Grassi 9.6 g
di cui  
saturi 2.5 g
Fibre 2 g
Colesterolo 369 mg
Sodio 512 mg

Note

Ha circa 175 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti, mentre il gambero ha uno scarto di circa il 60%. L'utilizzo dei pistilli di zafferano è preferibile alla polvere perché più puri e saporiti, anche se i primi possiedono un minor potere colorante.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortilla spagnola

La tortilla spagnola: un piatto tradizionale simile ad una frittata a base di uova e patate.


Tortilla messicana

La tortilla messicana: una sorta di piadina di mais che è alla base i tanti piatti tipici messicani.


Marzapane

Il marzapane, un composto dolce e zuccherino di origine araba e conosciuto in tutto il mondo.


Crema al burro

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.

 


Pastiera napoletana

La pastiera napoletana: il dolce pasquale napoletano per eccellenza a base di grano cotto nel latte.


Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora con le olive: una delle ricette tradizionali del Centro Italia, soprattutto della cucina toscana, marchigiana e umbra, di umili origini.


Il ragù napoletano

Il ragù napoletano: meno famoso del bolognese, è senza dubbio un grande condimento anche se molto laborioso.


Prussiane (ventagli o girelle)

Le prussiane: biscotti di pasta sfoglia caramellati e disposti a forma di ventaglio.