Salame di cioccopere

Vellutata di asparagi bianchi, uovo bazzotto e patate schiacciate al limone

 

Ingredienti per 4 porzioni

Zucchero 40 g
Nocciole senza guscio 50 g
Cacao amaro in polvere 10 g
Formaggio Quark (o ricotta) 80 g
Cioccolato (tavoletta) 120 g
Pere 100 g

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Tagliare le pere a cubetti di 5 mm circa di lato, quindi spennellarle con il succo di limone perché non si ossidino (il colore diventerebbe marroncino). Saltare in padella antiaderente la pera, sfumandola dopo un paio di minuti con il marsala e continuando la cottura per altri 3 minuti, amalgamando frequentemente.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Spezzettare grossolanamente il cioccolato e scioglierlo al microonde a bassa potenza (200 W) per circa 3-4 minuti, lasciarlo quindi farlo raffreddare a temperatura ambiente, mescolandolo ogni tanto con un cucchiaino. 

Passo 4   Passo 5  Passo 6

Nel frattempo tagliare le nocciole al coltello formando una granella non troppo fine. Unire in una ciotola capiente formaggio, zucchero e cacao, amalgamarli ed aggiungere poco per volta il cioccolato fuso, formando una crema omogenea e senza grumi.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

A questo punto aggiungere pere e nocciole, rendendo il tutto omogeneo con il leccapentole o un cucchiaio di legno.

Passo 10   Passo 10   Passo 10

Disporre la massa su pellicola trasparente (o carta da forno) ed avvolgerla formando una sorta di salamino, richiuderlo ai lati arrotolando le estremità. Lasciar riposare in freezer finché non sarà ben indurito, quindi affettarlo e servirlo fresco o a temperatura ambiente.

Passo 14    

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 324 kcal - 1271 kjoule  
Proteine 5.5 g
Carboidrati 29.3 g
di cui  
zuccheri 28.8 g
Grassi 20.5 g
di cui  
saturi 7.4 g
Fibre 3 g
Colesterolo 3 mg
Sodio 38 mg

Note

Ha circa 320 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti. Si consiglia l'utilizzo di un cioccolato al 50% - 70% di cacao, a seconda dei gusti personali. La ricetta originale (vedi salame di cioccolato) prevede la presenza di biscotti, uova e burro, il che conferisce al dolce una alta concentrazione calorica e di grassi. In questa versione si è scelto di alleggerire il dolce utilizzando la frutta ed il formaggio, mantenendo la golosa componente croccante con la frutta secca.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortilla spagnola

La tortilla spagnola: un piatto tradizionale simile ad una frittata a base di uova e patate.


Tortilla messicana

La tortilla messicana: una sorta di piadina di mais che è alla base i tanti piatti tipici messicani.


Marzapane

Il marzapane, un composto dolce e zuccherino di origine araba e conosciuto in tutto il mondo.


Crema al burro

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.

 


Pastiera napoletana

La pastiera napoletana: il dolce pasquale napoletano per eccellenza a base di grano cotto nel latte.


Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora con le olive: una delle ricette tradizionali del Centro Italia, soprattutto della cucina toscana, marchigiana e umbra, di umili origini.


Il ragù napoletano

Il ragù napoletano: meno famoso del bolognese, è senza dubbio un grande condimento anche se molto laborioso.


Prussiane (ventagli o girelle)

Le prussiane: biscotti di pasta sfoglia caramellati e disposti a forma di ventaglio.