Angelo Azzurro

L'Angelo Azzurro è un cocktail di recente creazione che deve il nome in parte all'elevato grado alcolico che permette di perdere facilmente lucidità e quindi di "volare", ed in parte al tipico colore azzurro del cocktail dovuto all'utilizzo del Blue Curaçao, un liquore caraibico al gusto di arancia.

Secondo molti questo cocktail sarebbe un omaggio all'omonimo film con Marlene Dietrich del 1930. Esiste anche un'altra teoria che sostiene che "Angelo Azzurro" sia uno degli appellativi di Ken Shiro, il celebre personaggio del cartone animato degli anni Ottanta.

È, fondamentalmente, uno dei cocktail più alcolici in assoluto, richiesto prevalentemente in discoteca, dove viene servito in una doppia coppetta o "on the rocks" in un tumbler basso. La base è generalmente composta da gin, ma si possono utilizzare anche vodka o rum bianco.

Angelo Azzurro

L'importante è utilizzare sempre il Blue Curaçao che gli conferisce l'inconfondibile colore blu.

Caratteristiche dell'Angelo Azzurro

Tipo di cocktail: after dinner, medium drink.

Grado alcolico: 35° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA dell'Angelo Azzurro

  • 6 cl Gin, Vodka o Rum bianco
  • 4 cl Triple Sec o Contreau
  • 1 cl Blue Curaçao

Versare gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio. Agitare e servire in una doppia coppetta da cocktail  precedentemente raffreddata. In alternativa si può anche servire on the rocks, utilizzando un tumbler basso, con ghiaccio.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Baccalà alla portoghese (ricette)

Il baccalà alla portoghese: alcune ricette tipiche tra cui quella del bacalhau a bras.


Uovo poché

L'uovo poché: la versione francese dell'uovo in camicia, identico in tutto e per tutto.


Pane con il lievito madre

Fare il pane in casa con il lievito madre non è difficile, basta avere tanta pazienza e un buon lievito madre.


Agnello al forno con patate

Agnello al forno con patate (o senza patate): la ricetta e i segreti per prepararlo, dalla scelta della carne alla temperatura al cuore.

 


Cottura del riso basmati

Come cuocere il riso basmati in modo corretto, senza che diventi troppo appiccicoso.


Friggere: la temperatura ideale

Per capire come scegliere la temperatura di frittura, bisogna innanzitutto capire cosa avviene durante la frittura di un alimento.


Salsa rossa o Bagnetto rosso

La salsa rossa, sorella della salsa verde, è un condimento a base di pomodoro tradizionalmente abbinato al bollito misto.


La cioccolata calda (o cioccolata in tazza)

La cioccolata calda, o cioccolata in tazza, è una preparazione molto consumata nei mesi invernali, ritenuta a torto una bomba calorica.

Accedi ai servizi gratuiti

Per utilizzare i servizi gratuiti della sezione alimentazione devi registrarti gratuitamente.