Pizzoccheri ai cavolfiori ed acciughe

Pizzoccheri ai cavolfiori ed acciughe

 

Ingredienti per 2 porzioni

Farina di frumento 30 g
Grano saraceno 90 g
Burro 20 g
Acciughe sott'olio 30 g
Grana o parmigiano 30 g
Cavolfiore 60 g
Cipolle 250 g
Taleggio 40 g
sale, pepe  

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Fare bollire in acqua salata il cavolfiore tagliato a piccoli pezzetti.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Impastare le 2 farine con acqua quanto basta fino a creare un composto liscio e non umido. Stendere con un matterello per creare i pizzoccheri, tagliando a strisce di 1 cm di larghezza e 8 cm circa di lunghezza.

Passo 4   Passo 10   Passo 10

Passo 5   Passo 6    Passo 11

Soffriggere la cipolla per circa 15 minuti in pentola antiaderente con metà del burro e le acciughe, dopo cinque minuti aggiungere un bicchiere d'acqua e lasciar asciugare con la cottura. Tenere quindi in caldo nella padella.

Passo 11   Passo 10    Passo 10

Dopo 15 minuti bollire la pasta per 5 minuti nell'acqua di cotture delle verdure, nel frattempo aggiungere il burro rimanente alla padella con le cipolle, tenere la fiamma bassa e grattugiarvi i formaggi sopra, amalgamando lentamente per farli sciogliere. Scolare la pasta e versarla nella padella con la cipolla, continuare a fuoco lento la cottura per un paio di minuti, amalgamando dolcemente tutti gli ingredienti. Servire a piacere con pepe macinato al momento.

Passo 10   Passo 10    Passo 10

 

Passo 10   Passo 14

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 477 KCal - 1994 KJoule  
Proteine 24 gr - 19%
Carboidrati 49 gr - 40%
Grassi 22 gr - 40%
di cui  
saturi 11.9 gr
monoinsaturi 6.0 gr
polinsaturi 1.8 gr
Fibre 5 gr
Colesterolo 74 mg
Sodio 299 mg

Note

Ha circa 130 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti. Per dare ancor maggior carattere al piatto, è possibile aggiungere del peperoncino a piacere, che si intona perfettamente con l'acciuga.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Tortilla spagnola

La tortilla spagnola: un piatto tradizionale simile ad una frittata a base di uova e patate.


Tortilla messicana

La tortilla messicana: una sorta di piadina di mais che è alla base i tanti piatti tipici messicani.


Marzapane

Il marzapane, un composto dolce e zuccherino di origine araba e conosciuto in tutto il mondo.


Crema al burro

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.

 


Pastiera napoletana

La pastiera napoletana: il dolce pasquale napoletano per eccellenza a base di grano cotto nel latte.


Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora con le olive: una delle ricette tradizionali del Centro Italia, soprattutto della cucina toscana, marchigiana e umbra, di umili origini.


Il ragù napoletano

Il ragù napoletano: meno famoso del bolognese, è senza dubbio un grande condimento anche se molto laborioso.


Prussiane (ventagli o girelle)

Le prussiane: biscotti di pasta sfoglia caramellati e disposti a forma di ventaglio.