Risotto allo zafferano e ragout di fegato alla liquirizia

Risotto allo zafferano e ragout di fegato alla liquirizia

 

Ingredienti per 2 porzioni

Riso brillato 140 g
Grana o Parmigiano 30 g
Burro 20 g
Cipolle 80 g
Fegato 150 g
una bustina di zafferano in polvere e pistilli
10 g di liquirizia pura

 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Bollire gli asparagi in acqua salata finché non saranno teneri.

Passo 4   Passo 10  Passo 11

Sciogliere la liquirizia al microonde (400 W) con poca acqua scaldandola ad intervalli di un minuto ed amalgamando bene con un cucchiaino perché si sciolga omogeneamente.

Passo 4   Passo 5  Passo 6

Tagliare molto finemente la cipolla al coltello ed il fegato a piccoli pezzetti, quindi scaldare una padella antiaderente ed una casseruola sul fuoco, ponendo 5 g di burro in ciascuna. Una volta sciolto il burro, dividere in due parti la cipolla e soffriggerla in entrambe le pentole per 5 minuti.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Aggiungere quindi nella padella il fegato e nella casseruola il riso. Dopo un minuto coprire il riso con acqua calda, aggiustare di sale e continuare fino a cottura (18 minuti circa) aggiungendo poca acqua per volta perché si assorba gradualmente.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Dopo 5 minuti bagnare il fegato con mezzo bicchiere d'acqua, e quando sarà asciutto versarvi la salsa di liquirizia ed aggiustare di sale, continuando la cottura finché il liquido si riduca. Tenere in caldo.

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

A cottura del riso avvenuta togliere dal fuoco, versarvi lo zafferano in polvere, amalgamare bene per qualche secondo finché la spezia sia ben sciolta ed il colore giallo omogeneo, quindi ripetere l'operazione con il Parmigiano grattugiato. Disporre nel centro il burro restante freddo di frigorifero, quindi coprire con coperchio e lasciar riposare due minuti.

Passo 10   Passo 11

Effettuare quindi la mantecatura amalgamando con un mestolo di legno ripetutamente, aggiungendo poca acqua calda se non fosse sufficientemente cremoso. Disporre il risotto sul piatto piano, allargandone la superficie, quindi nel centro disporre il fegato aiutandosi con un coppapasta per un risultato esteticamente d'effetto e infine guarnire con pistilli di zafferano a piacere.

Passo 14    

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 483 kcal - 2019 kjoule  
Proteine 25.1 g
Carboidrati 63.0 g
di cui  
zuccheri 6.9 g
Grassi 16.1 g
di cui  
saturi 8.5 g
Fibre 1 g
Colesterolo 185 mg
Sodio 574 mg

Note

Ha circa 140 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


L'indice di appetibilità degli alimenti

L'indice di appetibilità degli alimenti. A differenza della sazietà, l'appetibilità è fortemente dipendente dai gusti personali e può variare moltissimo da un soggetto all'altro.


Tortino al cioccolato con cuore fondente

Tortino al cioccolato con cuore fondente o cuore morbido: due ricette per realizzarlo al meglio.


Farinata o cecina

La farinata ligure: una torta salata fatta con farina di ceci che vanta numerose imitazioni e varianti.


Torta di riso

La torta di riso, detta anche torta degli addobbi, è un dolce tradizionale emiliano.

 


La torta margherita

La torta margherita: un dolce dalle umili origini, oggi non molto diffuso, che assomigliava molto ad un pan di spagna.


Acciughe fritte (impanate o in pastella)

Le acciughe o alici fritte, impanate o in pastella: un classico della cucina di mare. Vediamone varianti e ricetta.


Crema al burro

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.


Crema pasticcera

La ricetta della crema pasticcera: la tecnica di preparazione, la scelta degli amidi, lo zucchero, i tuorli, i valori nutrizionali e le calorie.