Zombie

Lo Zombie, come il Planter's punch, è un cocktail della categoria "punch", una serie di bevande alcoliche o analcoliche a base di frutta usate per lo più come digestivo, viene realizzato, infatti, con vari succhi di frutta, tre tipi di rum diversi e l'Apricot Brandy.

Lo Zombie nacque sul finire degli anni Trenta, come invenzione di Don Beach, proprietario del ristorante "Don the Beachcomber" di Hollywood, molto frequentato dalle celebrità e grazie alle quali si è poi diffuso presto in tutto il mondo.

La leggenda narra che Don Beach lo preparò per un amico prima che prendesse l'aereo per San Francisco, ne bevve tre e quando tornò dal viaggio gli disse che era stato trasformato in uno zombie per tutto il viaggio, da qui il nome e anche la decisione del ristorante "Don the Beachcomber" di limitare ai propri clienti il consumo a due Zombie ciascuno.

Zombie

Il suo gusto fruttato, infatti, riesce a nascondere bene la sua gradazione alcolica.

Caratteristiche dello Zombie

Tipo di cocktail: after dinner, long drink.

Grado alcolico: 24° alcolici.

Categoria alcolica: molto alcolico (cosa significa?)

Ricetta IBA dello Zombie

  • 1,5 cl Rum bianco
  • 1,5 cl Rum ambrato (3 anni)
  • 1,5 cl Rum scuro (7 anni)
  • 1,5 cl Apricot Brandy
  • 4,5 cl succo di arancia
  • 4,5 cl succo di ananas
  • pezzetti di frutta per decorare

Il cocktail Zombie si prepara nel mixing-tin dove si mettono tutti gli ingredienti tranne il rum scuro che va aggiunto solo alla fine. Si agita energicamente e si versa nel bicchiere apposito da Zombie pieno di ghiaccio, infine si aggiunge in superficie il rum scuro aiutandosi con un cucchiaino.
Si guarnisce con una fetta di arancia, una fetta di ananas e due ciliegine amarascate.

 

 

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Cioccolatini al cocco

Cioccolatini al cocco: irresistibili e facilissimi da preparare.


Il risotto alla milanese

Il risotto alla milanese: il re dei piatti della cucina lombarda affonda le sue origini nel Cinquecento.


Panzerotti baresi

I panzerotti o calzoni fritti: una ricetta pugliese fatta con l'impasto della pizza.


Roner (per cottura sottovuoto)

Il roner o bagno termostatato: lo strumento per la cucina sottovuoto o sous vide.

 


Cottura sottovuoto o sous vide

La cottura sottovuoto a basse temperature o sous vide: gli inventori, gli chef pionieri e cosa significa cucinare oggi sottovuoto.


Dorayaki (dolcetti giapponesi)

I dorayaki: i dolcetti giapponesi composti da due strati di pancake e una crema di fagioli azuki.


Torta paradiso senza lievito

La torta paradiso senza lievito: così era nella versione originale e così la si può preparare facilmente.


Pasta e fagioli

Pasta e fagioli: un primo piatto povero della tradizione italiana sempre molto apprezzato, e dalle caratteristiche nutrizionali molto interessanti.

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.