Kurtosalacks

Kurtosalacks

 

Ingredienti per 4 porzioni

Nocciole senza guscio 20 g
Zucchero 40 g
Farina di frumento 330 g
Latte parzialmente scremato 170 g
Uova di gallina, tuorlo 30 g
Cocco essiccato o in polvere 20 g
Burro 60 g
4 g di lievito secco 
cannella in polvere 

Preparazione

Passo 1   Passo 2   Passo 3

Ridurre le nocciole intere in granella con un coltello ottenendo una polvere piuttosto fine. Fondere 40 g di burro al microonde in una ciotola capiente, quindi aggiungere il tuorlo ed amalgamare.

Passo 4   Passo 10    Passo 11

Incorporare 20 g di zucchero, quindi il latte ed ottenere una crema liscia e senza grumi.

Passo 4   Passo 5  Passo 6

In un contenitore grande fare la fontana con la farina e lievito, quindi versarvi al centro la crema ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo (se fosse troppo asciutto aggiungere poca acqua).

Passo 10   Passo 11    Passo 11  

Trasferirsi sul piano e lavorarlo finché non diventi liscio ed elastico, quindi riporlo nel contenitore e coprirlo con pellicola trasparente. Farlo riposare per circa un'ora. Tagliarlo in 4 parti, formando delle palline, e rimetterlo a lievitare per 30 minuti come prima.

Passo 15    Passo 16    Passo 17  

Stendere quindi i panetti col matterello formando con ciascuno un cerchio e, aiutandosi col tagliapasta, disegnare una spirale. Avvolgerlo sul cilindro senza sovrapporre i lembi, lasciando solo 1 cm di spazio ai due lati.

Passo 15    Passo 16    Passo 17  

Rollarlo delicatamente sul piano di lavoro per appiattirlo, quindi spennellarlo col burro.

Passo 15    Passo 16    Passo 17  

A questo punto si può scegliere il gusto del kurtos: zucchero di canna, zucchero bianco, cannella, granella di nocciola o di cocco. Sarà sufficiente farlo scorrere sul piatto in cui è distesa la polvere per tutta la sua circonferenza. Infornare quindi a 180° per circa 30 minuti, quindi sfilare il cilindro facendo attenzione a non scottarsi e servire ancora tiepido.

Passo 14

Informazioni nutrizionali per porzione

 

 

Energia 541 KCal - 2261 KJoule  
Proteine 13 g - 9%
Carboidrati 76 g - 55%
Grassi 23 g - 36%
di cui  
saturi 11.5 g
monoinsaturi 6.5 g
polinsaturi 1.4 g
Fibre 3 g
Colesterolo 141 mg
Sodio 8 mg

Note

Ha circa 330 kcal/hg. Il peso di tutti gli ingredienti fa riferimento alla parte commestibile al netto degli scarti.

I kurtosalacks sono un classico della pasticceria ungherese.

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Cucina


Torta di riso

La torta di riso, detta anche torta degli addobbi, è un dolce tradizionale emiliano.


La torta margherita

La torta margherita: un dolce dalle umili origini, oggi non molto diffuso, che assomigliava molto ad un pan di spagna.


Acciughe fritte (impanate o in pastella)

Le acciughe o alici fritte, impanate o in pastella: un classico della cucina di mare. Vediamone varianti e ricetta.


Crema al burro

La crema al burro è stata per anni una delle creme più utilizzate in pasticceria, oggi viene usata soprattutto nel cake design e come topping per i cupcakes.

 


Crema pasticcera

La ricetta della crema pasticcera: la tecnica di preparazione, la scelta degli amidi, lo zucchero, i tuorli, i valori nutrizionali e le calorie.


Tortilla spagnola

La tortilla spagnola: un piatto tradizionale simile ad una frittata a base di uova e patate.


Tortilla messicana

La tortilla messicana: una sorta di piadina di mais che è alla base i tanti piatti tipici messicani.


Marzapane

Il marzapane, un composto dolce e zuccherino di origine araba e conosciuto in tutto il mondo.