Cucina valdostana - Ricette valdostane

Prodotti tipici valdostani

Elenco produttori della Valle d'Aosta

Vini DOC e DOCG della Valle d'Aosta

La cucina valdostana è una delle più particolari in Italia, per via dei tratti poco italiani ma più simili alla vicina Francia (in particolare della regione Savoia), e per il fatto di essere essenzialmente una cucina montanara, alpina, fatta principalmente di pietanze a base di salumi e formaggi, pane nero e zuppe.

Alcuni dei tratti caratteristici della cucina valdostana sono:

  • la quasi totale assenza di pasta e di riso, sostituiti per lo più da zuppe, da crespelle o dalla polenta (qui detta polenta concia), comunque sono pochissimi i primi piatti;
  • anche l'uso dell'olio di oliva è estremamente limitato, ma abbondano invece condimenti come il burro, anche aromatizzato in stile francese, o altri grassi di origine animale;
  • mancano anche i cereali, soprattutto il frumento, in genere alla base della cucina italiana, e il prodotto della panificazione che va per la maggiore è il pane nero di segale o di orzo;
  • spiccano moltissimi salumi e insaccati montanari, come il famoso lardo di Arnad DOP, ma anche la mocetta (una sorta di bresaola che può essere fatta di capra o di camoscio) e vari salamini di cervo, o di altra selvaggina.
Cucina valdostana

Ma il prodotto che meglio identifica la Valle d'Aosta è, senza dubbio, il formaggio: ne esistono tantissimi, soprattutto di alpeggio, caprini e vaccini, tra i quali il più conosciuto e rinomato è la fontina DOP, usata per ottenere quello che possiamo definire il piatto regionale per eccellenza, la fonduta valdostana.  

Per quanto riguarda la verdura, la Valle d'Aosta abbonda in tuberi come patate e rape, e poi vegetali quali cipolle e cavoli, usati soprattutto nelle zuppe, come quella di panna e cipolle anch'essa simile alla soupe a l'oignon francese.
Tra la frutta annoveriamo soprattutto mele, pere e castagne.

 

 

Quanto alla carne c'è molta selvaggina, soprattutto carne di camoscio che viene servito "in civet" (rosolato nel burro con le verdure), ma anche carne di manzo e di maiale, famosa è la cotoletta alla valdostana (ossia un cordon bleu nostrano).

Quasi assente il pesce, almeno quello d'acqua salata, ma i fiumi e i laghi valdostani sono ricchi di trote, cucinate specialmente in umido con cipolle, pomodoro ed erbe aromatiche.

I dolci valdostani sono molto semplici, tendenzialmente senza creme, asciutti: ciambelline, frittelle di mele, biscotti secchi.

Una particolarità della Valle d'Aosta è il loro modo di servire il caffè, in una coppa dell'amicizia detta grolla, un contenitore di terracotta con tanti beccucci ai lati su cui ognuno può bere il caffè aromatizzato con zucchero, grappa e genepì (un liquore locale alle erbe).

 

- Consiglia questo articolo su Google

 

 

 

Ultimi articoli sezione: Wellness Gourmet


Cucina valdostana - Ricette valdostane

Cucina valdostana: i piatti e le ricette tradizionali della regione più piccola d'Italia.


Cucina e ricette del Trentino Alto Adige

La cucina del Trentino Alto Adige: piatti tipici trentini e altoatesini.


Croazia -Trogir, Split (Spalato)

Viaggio in Croazia e Friuli Agosto 2008 - Tappa 7: Trogir, Split (Spalato)


Bretagna - Cancale, Dinard, Pordic, Lannion

Viaggio in Francia Agosto 2007 - Tappa 4: Bretagna

 


Viaggio in Francia 2005 - Grenoble e le Alpi

Viaggio in Francia Agosto 2005 - Tappa 5: Grenoble e le Alpi


Sasso Marconi - Festa del tartufo

La Tartufesta, o Festa del tartufo, che si tiene a Sasso Marconi a fine ottobre.


Viaggio in Francia 2005 - Formaggi dell'Auvergne - Roquefort, Saint Nectaire...

Wellness Gourmet - Viaggio in Francia Agosto 2005 - Tappa 3: Auvergne


Cucina veneta - Ricette venete

Cucina veneta e ricette venete: baccalà, sarde in saor, risotti, piatti di montagna...

Accedi ai servizi gratuiti

Se sei già registrato, clicca qui per accedere ai servizi gratuiti:

  • Database Alimenti
  • Calcola Ricetta
  • Slot Machine

Altrimenti, clicca qui per registrarti gratuitamente.